La gioia del Borussia M’Gladbach, da Thuram a Zakaria: “Abbiamo creduto in noi fino alla fine”

La gioia del Borussia M’Gladbach, da Thuram a Zakaria: “Abbiamo creduto in noi fino alla fine”

I protagonisti della vittoria contro la Roma hanno commentato il match, da Stindl a Thuram passando per Zakaria e Hofmann: “Non ci siamo mai arresi, ora se faremo 6 punti andremo avanti”

di Redazione, @forzaroma

Il Borussia Moenchengladbach rientra prepotentemente in corsa per la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, balzando al secondo posto a pari punti con la Roma ma avanti negli scontri diretti. Dopo il fischio finale del match vinto al 94′, la soddisfazione dei giocatori di Rose è a dir poco incontenibile. Queste le dichiarazioni dei calciatori del Borussia, pubblicate dal sito ufficiale del Gladbach:

LARS STINDL

Fino alla fine abbiamo creduto in questa vittoria, si è notato. Abbiamo speso molto anche oggi, alla fine entrambe le squadre hanno avuto le occasioni per portarla a casa. Per fortuna abbiamo Thuram, non è una coincidenza che abbiamo segnato spesso nel recupero in questa stagione. Crediamo sempre in noi stessi fino alla fine e oggi siamo stati premiati di nuovo per questa grande prestazione. Abbiamo fatto un po’ di caos all’inizio del girone, lo avevamo immaginato diversamente. Abbiamo giocato una grande partita a Roma e volevamo ripartire da lì oggi. Volevamo davvero vincere questa partita”.

MARCUS THURAM

E’ stato fantastico segnare il gol decisivo nell’ultimo minuto del recupero. Abbiamo finito spingendo per la vittoria, non ci siamo arresi e abbiamo sempre creduto di farcela. Siamo molto felici.

LASZLO BENES

Il gol all’ultimo ha creato una sensazione incredibile. Abbiamo giocato alla grande dall’inizio e abbiamo continuato a lottare anche dopo l’1-1. Abbiamo avuto tante occasioni credendo alla vittoria fino alla fine. E abbiamo segnato il 2-1, ma questo è il calcio. A volte segni all’inizio e altre alla fine. Dobbiamo dare sempre il 100% e continuare a lottare.

JONAS HOFMANN

Penso che nessuno oggi si aspettasse che avremmo segnato alla fine. Come all’andata, il gol è stato decisivo negli ultimi minuti. Abbiamo creduto in noi fino alla fine, sono molto orgoglioso della squadra, che abbiamo reagito. Ora dobbiamo assorbire tutto e sfruttare l’onda nella prossima partita. Al momento va tutto bene, ma dobbiamo contenere l’euforia e continuare a lavorare. Ma ho fiducia nella mia squadra, la gestiremo nella maniera giusta.

DENIS ZAKARIA

E’ stata una partita intensa, siamo felici dei tre punti. Abbiamo ancora due partite in questa Europa League, se le vinceremo andremo avanti. Ma oggi è molto importante che Marcus abbiamo fatto gol, è un bravissimo ragazzo anche se un po’ matto. Ma scalda l’atmosfera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy