La Curva Sud snobba Nainggolan: il belga esce scortato dall’Olimpico

Il settore caldo del tifo romanista non regala il proprio supporto al centrocampista giallorosso, fuori per motivi disciplinari

di Redazione, @forzaroma

Nessun coro e nessuna dimostrazione di vicinanza a Radja Nainggolan da parte della Curva Sud. Gli ultras della Roma non offrono il proprio appoggio al centrocampista belga, non convocato per la sfida con l’Atalanta dopo i video della notte di Capodanno. Dopo il sostegno a Daniele De Rossi la settimana successiva lo schiaffo a Lapadula in Genoa-Roma, stavolta la Sud sceglie la via dell’indifferenza, privilegiando la squadra rispetto al numero 4, seduto in tribuna accanto a Totti e Monchi. Nessun coro neanche dal resto dell’Olimpico, concentrato esclusivamente sul tentativo di rimonta giallorosso.
Dopo il fischio finale, il belga è stato avvicinato da alcuni tifosi, per poi lasciare la tribuna scortato e a testa bassa: insieme a Daniele De Rossi, poi, ha abbandonato lo stadio, senza rilasciare alcuna dichiarazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy