Kumbulla: “Sogno gli spalti pieni e le bandiere giallorosse. Spero che quel momento arrivi presto”

Il difensore: “Mi auguro che questo periodo difficile per tutti noi”

di Redazione, @forzaroma

Non ha avuto ancora la fortuna di godersi l’Olimpico pieno da giocatore della Roma, Marash Kumbulla. Nonostante questo, il difensore arrivato in estate dall’Hellas Verona sembra già conoscere l’importanza dei tifosi: “Un anno fa lo Stadio Olimpico accoglieva il pubblico per l’ultima volta – ha scritto su Instagram -. Sogno ancora gli spalti pieni, le bandiere giallorosse che sventolano ed il coro che canta “Roma Core de ‘sta città” Spero che quel momento arrivi presto e, soprattutto, che questo periodo difficile possa finire il prima possibile per tutti noi!”. A Trigoria intanto prosegue il lavoro di recupero dal suo problema al quadricipite destro: proverà a recuperare col Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy