Kluivert: “Mi manca giocare all’Olimpico davanti ai tifosi. Lotteremo per un posto in Champions”

L’olandese: “Quando e se riprenderemo ci faremo trovare pronti. Personalmente sono contento di come stavo giocando”

di Redazione, @forzaroma

Justin Kluivert, attaccante della Roma, questo pomeriggio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. L’olandese ha parlato della sosta e del ritorno a Trigoria per gli allenamenti. L’obiettivo dell’ex Ajax è quello di conquistare un posto in Champions League. Queste le sue parole:

Vi siete fermati per due mesi…
Non mi ero mai fermato così a lungo, mi manca molto giocare allo stadio davanti ai tifosi. Non vedo l’ora di poter tornare a farlo. Ci siamo allenati molto da soli in casa ma è diverso poter tornare a farlo con la squadra qui al centro sportivo: è fantastico tornare a vivere queste sensazioni. All’inizio dovremo riabituarci al campo, ma è proprio per questo motivo che abbiamo già ripreso gli allenamenti in attesa di capire quali decisioni verranno prese. Se potremo ricominciare, ci faremo trovare pronti fisicamente. Forse per la prima partita dovremo riprendere la confidenza, ma credo che ritroveremo velocemente il feeling.

La stagione?
Siamo ancora in corsa per un posto in Champions League per la prossima stagione e se dovessero permetterci di ripartire, lotteremo sicuramente per raggiungere questo obiettivo. Sono convinto che la squadra possa farcela e che alla fine avremo un posto in classifica diverso da quello attuale. Personalmente ero contento di come stavo giocando prima dello stop, poi purtroppo è successo tutto questo ma saprò farmi trovare pronto alla ripresa, ve lo assicuro.

Con il tuo canale Youtube intendi rubare il mestiere ai giornalisti?
E’ una domanda divertente, ma direi di no. Mi piace farlo per me stesso. Voglio mostrare un po’ alla gente le cose che mi passano per la testa, quello che faccio fuori dal campo o prima di una partita, come sono con i miei amici e con la mia famiglia, da dove vengo o dire la mia su cose che accadono o vengono dette su di me da altre persone. È questo quello che voglio mostrare attraverso il mio canale Youtube. Non voglio rubarvi il mestiere, amici! Potete continuare a fare il vostro lavoro sereni, a patto che raccontiate sempre la verità. In quel caso, nessun problema.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy