Keita: “Ho scelto ancora la Roma per il rispetto e l’affetto ricevuti”

Le parole del centrocampista maliano dopo la firma del rinnovo del contratto

di Redazione, @forzaroma

Oggi Seydou Keita, centrocampista maliano arrivato nella scorsa stagione e protagonista di un ottimo campionato, si è legato all’AS Roma anche per il 2015-16. Per la sua scelta hanno influito molto “il rispetto e l’affetto ricevuti da società e tifosi”. Lo abbiamo intervistato per voi subito dopo la firma sul nuovo contratto ed ecco cosa ci ha raccontato.

Seydou Keita, oggi è il giorno della firma sul nuovo contratto con la Roma. Era la tua volontà, hai anche rifiutato altre offerte importanti.
“Sì è vero, ho rifiutato offerte molto ricche perchè qui la società e i tifosi mi hanno sempre dimostrato molto rispetto e affetto. E’ un momento molto importante della mia carriera e sono contento di firmare per la Roma. E’ vero che il denaro è importante ma alla mia età sono importanti anche il rispetto e l’affetto. Stiamo iniziando un nuovo anno e spero che per me e per il Club sia una stagione migliore della precedente”.

Nuova stagione, sei tornato ieri a Trigoria: quali sono le tue sensazioni e che ambiente hai trovato?
“Molto buone, come lo scorso anno. Siamo arrivati secondi e come sempre il Club vuole vincere e noi calciatori dobbiamo fare meglio dello scorso anno per arrivare al livello della Juventus e competere con atri club importanti come Milan, Inter e Napoli. La Roma vuole lottare per vincere: non sarà facile ma dobbiamo fare meglio dello scorso anno”.

Adesso la partenza per l’Australia: si va in tournée.
“Sarà molto importante per prepararci al meglio perchè sarà una stagione molto lunga”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy