Juventus avanti 6 punti, ma la Roma è costata 100 mln in meno

di finconsadmin

Sono veritieri i sei punti in classifica che separano la capolista Juventus dall’inseguitrice Roma? C’è davvero tutta questa differenza tra la squadra di Conte e quella di Garcia? In attesa del verdetto del campo a fine stagione, si può già notare che per allestire le due formazioni sono stati necessari investimenti notevolmente differenti. A sostenerlo sono gli studiosi dell’Osservatorio sul calcio di Neuchatel (il CIES) che, nel consueto ‘Weekly Post’ sui cinque migliori campionati europei, hanno analizzato le differenti spese sostenute dai club sul mercato per la costruzione delle rose attuali.
In Italia è infatti proprio la Juventus ad aver speso di più, con un totale di 213.8 milioni di euro, ben 105.6 più della Roma (ferma a 108.2 mln). Tra le squadre di Agnelli e Pallotta si assestano quindi l’Inter di Thohir (183.8 mln) e il Napoli di De Laurentiis (174.1 mln). Alle spalle dei giallorossi, invece, ecco Fiorentina (92.9), Milan (91.2 mln), e i cugini della Lazio (89.7 mln).
Per quanto riguarda il resto dell’Europa, spiccano i 536 milioni di euro spesi dal Real Madrid per Ancelotti, e gli 830 sborsati a Manchester (435 usciti dalle casse del City, e 395 da quelle dello United). Ovviamente al comando in Francia il Psg, fermo a 366 milioni di euro (ma l’imminente arrivo di Cabaye ritoccherà in alto la cifra), e in Germania il Bayern Monaco di Guardiola (233 milioni).”

 

Classifica Serie A


1. Juventus 213.8 milioni
2. Inter 183.8
3. Napoli 174.1
4. Roma 108.2
5. Fiorentina 92.9
6. Milan 91.2
7. Lazio 89.7
8. Sampdoria 32.4
9. Genoa 32.0
10. Catania 31.8
11. Torino 27.4
12. Udinese 26.3
13. Cagliari 25.5
14. Bologna 23.7
15. Atalanta 23.4
16. Sassuolo 11.5
17. Parma 9.6
18. Chievo Verona 8.6
19. Hellas Verona <3.0
20. Livorno <3.0

 

http://www.eurofootplayers.org/IMG/pdf/wp60_eng.pdf

 

red.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy