Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Juve-Roma, Marelli: “Sul rigore mano di Mkhitaryan volontario, gol da annullare”

Getty Images

L'ex arbitro spiega: "Anche se Orsato avesse lasciato giocare, la rete di Abraham sarebbe comunque stata annullata per assegnare il rigore"

Redazione

Nel caos per il rigore assegnato alla Roma e il fischio precipitoso di Orsato prima del gol di Abraham, spunta un altro punto di vista. A offrirlo è l'ex arbitro Luca Marelli, che ai microfoni di 'Dazn' spiega la dinamica dell'episodio:"È molto complesso. Rivedendo le immagini, dopo il fallo di Szczesny, Mkhitaryan tocca il pallone con la mano destra e lo fa volontariamente. Quindi anche se Orsato, che ha commesso comunque un errore, avesse fischiato dopo il gol di Abraham, la rete sarebbe comunque stata da annullare, perché l'assist arriva da un tocco di mano volontario".

Marelli sottolinea quindi che l'errore dell'arbitro c'è ed è evidente, ma sostanzialmente non cambia quello che sarebbe successo in ogni caso con l'intervento del Var:"Resta l'errore di Orsato, ma è molto meno grave di quello che si pensava all'inizio, un po' per fortuna e un po' per casualità. Si vede che dopo l'intervento di Danilo su Abraham, Mkhitaryan anticipa Szczesny che commette un fallo netto, ma il movimento della mano destra dell'armeno è verso il pallone, per rimetterlo in gioco in direzione di Abraham. Se fosse stato concesso il vantaggio - ed è sbagliato quello che dice Orsato nel tunnel a Cristante - in ogni caso il Var avrebbe poi corretto la decisione assegnando il rigore".