Juan Jesus: “La vittoria col Plzen ci ha dato fiducia. Non dobbiamo più sbagliare l’approccio” – FOTO – VIDEO

Il brasiliano al Grand Opening del Roma Store di Via del Corso: “Il derby sarà una partita sentita perché sono due grandi squadre in due bei momenti. Quindi sarà una partita difficile, ma prima dobbiamo concentrarci sul Pescara”

di Jacopo Aliprandi, @JacopoAliprandi

ROMA, dal nostro inviato – Juan Jesus ha presenziato al Grand Opening del Roma Store di Via del Corso. Il brasiliano, oltre ad aprire il negozio e concedere foto e autografi ai tifosi presenti, ha anche parlato ai microfoni dei cronisti presenti, tra cui quello di Forzaroma.info:

Dopo la vittoria di ieri sera è tornato entusiasmo?
“Ci deve essere sempre, perché noi siamo fortunati perché abbiamo un lavoro che ci permette di fare il bene della Roma e sicuramente dopo una vittoria per 4-1 in casa abbiamo più fiducia”.

Cosa manca alla Roma per fronteggiare la Juve? La mentalità?
“Purtroppo ci sono questi cali ma stiamo già lavorando su questo. Con l’Atalanta era una partita difficile perché venivano da 6 vittorie di seguito. Abbiamo molto da fare, ma il campionato è ancora lungo e ci rialzeremo subito e proveremo a prendere più punti possibili”.

Dopo il Pescara ci sarà il derby. Totti e De Rossi ti hanno raccontato cosa significa questa partita?
“Io lo vedevo da prima perché anche se giocavo all’Inter vedevo questa partita. Sicuramente è una partita sentita perché sono due grandi squadre in due bei momenti. Quindi sarà una partita difficile, ma prima dobbiamo concentrarci sul Pescara, poi avremo tempo per preparare quella partita importante”.

Come vi siete spiegati il secondo tempo di Bergamo?
“Siamo delusi perché sappiamo delle nostre qualità e sapevamo che era una partita difficile. Abbiamo sbagliato nell’approccio e non dobbiamo più farlo, perché poi soffriamo”.

Che emozione è essere qui oggi, inaugurare questo store davanti a tutti questi tifosi?
“Per me è importante perché vuol dire che la società crede in me. Ho vissuto 5 anni all’Inter e adesso sono qui e penso che sarà una bella storia. Credo e so che potremo fare tante belle cose”.

JUAN JESUS A ROMA TV

“E’ stato bello partecipare a questo evento. E’ uno dei negozi più belli del mondo e sono felice di essere qui. Il museo? Qui è la casa della Roma, c’è tutto, la sala per i trofei, uno spazio per i tifosi. Essere qui con i tifosi è sempre bello, ci accolgono bene. Sia i tifosi che la squadra lottano insieme per il bene della Roma. Come viviamo la situazione di adesso? Lavoriamo ogni giorno per essere l’anti-Juve. La squadra è fortissima tecnicamente, ci manca anche un pizzico di fortuna perché molte giocano male e vincono. Ma dobbiamo pensare solo a noi stessi, il campionato è lungo e c’è da lavorare. Europa League? Abbiamo preparato la partita benissimo. Mi dispiace per le altre italiane perché se passiamo tutti c’è un’occasione in più pure per la Champions. Per noi è una grande occasione e dobbiamo continuare così. E’ un mese impegnativo. Abbiamo il Pescara, poi altre partite difficili. Dobbiamo farci trovare pronti”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy