Jedvaj: “Ho parlato con Rudi Garcia e so che ha grandi progetti per me”

di finconsadmin

Tin Jedvaj, giovane difensore in forza alla Roma, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sportske Novosti “Ho parlato con Rudi Garcia e so che ha grandi progetti per me. Ho altri tre giocatori davanti a me, ma mi ha detto di farmi trovare pronto quando servirà. In Serie A non è facile per i giovani. Il più giovane tra i calciatori che giocano titolari è Paul Pogba, che è un 1993. Poi c’è Mateo Kovacic, ma nemmeno lui è titolare nell’Inter.

Spero sempre di giocare. La Roma quest’anno sta facendo grandi risultati, siamo dietro la Juventus, non abbiamo mai perso. Naturalmente avrei voluto giocare, presentarmi al pubblico. Ma non sono nervoso, ho i piedi ben saldi a terra. Quando arriverà l’occasione, l’afferrerò. 

 Totti è la leggenda del club, lui è brillante. Mi ha fatto una grande impressione. Tutti i giocatori Roma hanno rispetto per i nuovi che arrivano al club. Parlo spesso con De Rossi, lui spesso mi consiglia. Suo padre è l’allenatore in Primavera.

I tifosi della Roma sono grandi. Vivono per la Roma. E’ difficile girare per strada, quando vedono qualcuno chiedono un autografo. CI aspettano prima e dopo l’allenamento. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy