Italia, Barella: “Non penso al mercato, il mio prezzo lo fanno le società”

Italia, Barella: “Non penso al mercato, il mio prezzo lo fanno le società”

Il centrocampista ha parlato dal ritiro dell’Under 21: “È un’occasione troppo importante per leggere giornali o pagelle”

di Redazione, @forzaroma

La sua Under 21 rischia una clamorosa eliminazione agli Europei, eppure per Nicolò Barella non è ancora arrivato il momento di pensare alla prossima stagione. Il centrocampista del Cagliari è uno dei pezzi pregiati del mercato: l’Inter è la squadra in vantaggio, ma anche la Roma sta pensando seriamente a lui. Ma dal ritiro dell’Italia ha voluto rinviare ogni discorso: “È un’occasione troppo importante per leggere i giornali o le pagelle. Il prezzo del mio cartellino non lo faccio io, lo fanno le società. Non penso al mercato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy