Irdning: seduta pomeridiana dedicata alla tattica. Assenti Dodò,Totti e Bojan. Differenziato per Bradley

di Redazione, @forzaroma

La squadra è entrata in campo alle ore 16,30 preceduta di una decina di minuti da Zeman che ha predisposto i birilli e le asticelle. Assenti i soliti, Totti perchè è tornato a Roma e Dodò, Bradley e Bojan che questa settimana hanno svolto sempre lavoro in palestra.

17,00 – L’esercizio prevede  i tre difensori centrali (Castan, Burdisso e Romagnoli) che vengono opposti all’ azione offensiva uno alla volta, senza contrastare gli attaccanti.

Si comincia dal centrale di centrocampo (De Rossi o Tachtsidis),  che allarga il gioco verso il terzino. Quest’ultimo si sovrappone e scambia il pallone con l’interno di centrocampo, per poi crossare verso la punta che taglia sul primo palo, mentre la seconda punta si porta sul secondo palo.

 

– Ora i giallorossi si dividono in due gruppi e danno vita a una partitella 9 contro 9 su campo ridotto:

GIALLI: Lobont, Taddei, Burdisso, Romagnoli, De Rossi, Pjanic, Florenzi, Destro, Nico Lopez,

ROSSI: Stekelenburg, Piris, Castan, Balzaretti, Lucca, Tachtsidis, Marquinho, Lamela, Osvaldo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy