Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Iorio: “Mourinho si aspettava di più dalla Roma, servono dei cambiamenti”

Iorio: “Mourinho si aspettava di più dalla Roma, servono dei cambiamenti”

Le parole dell'ex attaccante: "Se la squadra resta fuori dall'Europa è dura. Gli americani non credo vogliano spendere altri cento milioni. Ci vuole qualcosa in cambio"

Redazione

Maurizio Iorio, vincitore del secondo scudetto della Roma in coppia con Roberto Pruzzo, è tornato a parlare a 'Tuttomercatoweb' della sua ex squadra: "Tutti si aspettavano che potesse risolvere i problemi ma Mourinho non va in campo, sono i giocatori quelli che fanno la differenza. Gli allenatori incidono al 20-25% tranne quelli come Guardiola che insegnano calcio e lasciano un'impronta. Credo che anche lo Special One si aspettasse di più dalla squadra. La Roma ad oggi non è messa bene neanche in chiave Europa: non è fuori dalle coppe, ma per l'Europa League ci sono anche Fiorentina Lazio e una tra Atalanta e Juve". Secondo l'attaccante a Trigoria c'è bisogno di una rivoluzione: "Credo che ci saranno degli accorgimenti, arriveranno se da qui a fine stagione ci sarà una risposta. Se resta fuori dall'Europa è dura. Gli americani non credo vogliano spendere altri cento milioni. Ci vuole qualcosa in cambio, oltretutto senza Europa i giocatori ci pensano un attimo prima di accettare".