Inzaghi: “Lulic domani può darci una mano, Correa da valutare. Stimo molto Fonseca”

Queste le parole del tecnico biancoceleste: ”La Roma è un’ottima squadra, ma noi non siamo da meno”

di Redazione, @forzaroma

Tempo di derby per la Lazio di Simone Inzaghi. Alla vigilia della stracittadina contro la Roma, in programma domani alle 20.45, il tecnico biancoeleste ha parlato in conferenza per delineare i temi della vigilia e per fare la conta dei disponibili. Dovrebbe tornare in lista Lulic, mentre invece verso il forfait Correa, CataldiStrakosha e Fares. Queste le dichiarazioni di Simone Inzaghi:

Chi ha più da perdere in questo derby, la Roma che è avanti o la Lazio che non può permettersi passi falsi?
Sappiamo tutti cosa rappresenta questa sfida a Roma, entrambe le squadre rischiano. Noi dobbiamo dare seguito alle nostre ultime vittorie.

La Lazio ha offerto le migliori prestazioni nei big match. La rassicura questo dato in vista di domani?
La stagione dice questo, ossia che la squadra ha affrontato le grandi partite nel migliore dei modi. I ragazzi sanno quanto ci giochiamo con questa partita, sarà un derby anomalo in cui dovremo mettere tanto cuore in campo.

Che partita dovrà giocare la Lazio per vincere il derby? Servirà fare attenzione al centrocampo?
La Roma ha un ottimo allenatore, stimo Fonseca. E’ una squadra con ottime individualità, ma noi non siamo da meno. Dovremo essere aggressivi e fare pochi errori.

Stai pensando di metterti a specchio con la Roma? Quanto è importante il ritorno di Lulic?
E’ il nostro capitano Lulic, ha sofferto tantissimo e ora sta rientrando nel migliore dei modi. Sperò che già da domani possa darci il nostro contributo. Sulla formazione stiamo valutando cosa fare, vedremo domani.

Quale è la situazione infortunati?
Cataldi e Fares non ci saranno. Valuteremo domani Correa, mentre Luis Alberto e Immobile hanno fatto lavoro differenziato ieri ma saranno probabilmente disponibili.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy