International Champions Cup, Real Madrid-Roma 0-0 (6-7 d.c.r.): De Sanctis para il rigore a Vasquez, Keita consegna la vittoria ai giallorossi – FOTO

Sfida di lusso al Cricket Ground valevole per l’International Champions Cup. Decisivo De Sanctis che neutralizza un rigore di Vasquez

di Redazione, @forzaroma

A distanza di dodici mesi Roma e Real Madrid tornano ad affrontarsi lontano dall’Europa.

L’anno scorso un gol di Totti fece la differenza e oggi, nell’edizione australiana dell’International Champions Cup invece è stato decisivo un calcio di rigore parato da De Sanctis a Vasquez nei penalty ad oltranza dopo quelli regolamentari.  

 

GUARDA TUTTE LE FOTO DELLA PARTITA

 

CRONACA

CALCI DI RIGORE

Può decidere per la Roma Keita: tiro del maliano e gol. La gara finisce 7-6 per la Roma che conquista i tre punti valevoli per la International Champions Cup

Per il Real Madrid va Vasquez: tiro e De Sanctis para Real Madrid -Roma 6-6

Tocca alla Roma e a Paredes: tiro, la palla viene toccata da Navas ma finisce in gol. Real Madrid-Roma 6-6

Si passa ai rigori ad oltranza. Per il Real Madrid Fernandez e gol  Real Madrid-Roma 6-5

Ultimo rigore per la Roma lo batte Iturbe: tiro e gol Real Madrid-Roma 5-5

Sul dischetto per il Real c’è Benzema: tiro e gol – Real Madrid-Roma 5-4

Per la Roma sul dischetto c’è Florenzi: tiro potente, palo-gol Real Madrid-Roma 4-4

Batte il rigore del Real Izko: gol  Real MAdrid-Roma 4-3

Per la Roma ora batte Mattia Destro: tiro e palla da una parte e portiere dall’altra Real Madrid-Roma 3-3

Lucas Silva per il Real Madrid: tiro e gol Real Madrid-Roma 3-2

Ora tocca a Ljajic: tiro che spiazza il portiere avversario Real Madrid-Roma 2-2

Per il Real Madrid va sul dischetto Kroos: conclusione alla destar di De Sanctiis e gol Real Madrid-Roma 2-1

Tocca alla Roma e a Miralem Pjanic: tiro e gol con una conclusione centrale  Real Madrid-Roma 1-1

Il primo a battere il calcio di rigore è il Real Madrid con Danilo: tiro e gol.  Real Madrid-Roma 1-0

Per decidere il vincitore del match si passa ai calci di rigore.

 

SECONDO TEMPO

92′ – Termina il match. Buona la prestazione della Roma, meglio nel primo tempo

90′ – L’arbitro assegna sue minuti di recupero

87′Destro sfiora il gol del vantaggio con una conclusione di sinistro

84′Vasquez va alla conclusione e De Sanctis respinge con un piede. Grande occasione per il Real Madrid

75′ -Ci prova Iturbe con una verticalizzazione in area per Destro, ma il centravanti viene anticipato da Pepe

72′ – I ritmi in questo secondi quarantacinque minuti sono più bassi rispetto ad un bel primo tempo. Qualora la gara finisca in parità, si va ai calci di rigore per decidere il vincitore del match.

67′ – Ci prova Pepe da fuori area ma la conclusione non inquadra lo specchio della porta

64′– Su una ripartenza della squadra di Benitez ci prova con Benzema ma il suo tiro finisce molto alto sulla traversa

62‘ – Doppio cambio Roma: esce Mapou entra Capradossi, fuori Doumbia dentro Destro

55′ – Nel Real Madrid esce Bale entra Lucas Vazquez

54′ – Un bel cross Florenzi sul secondo palo e colpo di testa di Doumbia ma la palla finisce sull’esterno della rete

53′ – Il Real Madrid vicino al vantaggio con un colpo di testa di Bale palla esce di poco 

46′ – Comincia il secondo tempo con la Roma che esegue il calcio d’inizio.Ci sono diversi cambi nelle due squadre. Nella Roma sono entrati Florenzi, Manolas, Torosidis, Pjanic, Keita, Paredes, Ljajic e Iturbe

 

PRIMO TEMPO

46′ – Finisce il primo tempo. Complessivamente buona la prestazione dei giallorossi

42′ – Il Real penetra sulla fascia sinistra con il cross Bale, deviato da Castan, ma De Sanctis para senza problemi

36′ –  Occasione per il Real con Carvajal che raccoglie la palla al limite dell’area e tira di contro balzo. Pallone alto sopra la traversa

32′ -Primo cambio nella Roma: esce Totti entra Doumbia

28′ Gervinho s’invola verso l’area avversaria scarica su Totti che prova con un tiro-cross, ma Navas controlla senza problemi

23′ – Iago Falque apre sulla sinistra per Totti, che fa la torre per Maicon in area ma Navas blocca il colpo di testa del brasiliano

21′ – Il Real Madrid, si rende pericoloso Jesè  mette al centro per Ronaldo, ma è  buona la chiusura di Yanga-Mbiwa

15′ – La Roma preme sull’acceleratore e prima Nainggolan e poi Gervinho impensieriscono la difesa di Benitez

11′ – Quarto angolo per la Roma, lo batte Iago Falque in mezzo poi Gervinho conquista il pallone e mentre entra in area subisce una spinta da un avversario l’arbitro assegna un calcio di punizione.

8′ – Occasione per Sergio Ramos ma la conclusione del difensore spagnolo finisce alta sulla traversa della porta difesa da De Sanctis.

7′ – Bale che prova con il destro a pochi metri da De Sanctis: palla alta 

6′Roma vicinissima al gol del vantaggio. De Rossi colpisce prima la traversa, poi Totti a botta sicura ma Marcelo sulla linea di porta salva il Real Madrid

4′ – La Roma conquista il primo calcio d’angolo grazie ad una incursione da parte di Gervinho fermato dalla difesa dei blancos

0′ – Si parte! Sugli spalti presenti circa 8o mila spettatori. Il calcio d’inizio lo batte il Real Madrid che attacca da sinistra a destra rispetto alla tribuna principale.

TABELLINO

Real Madrid-Roma 0-0 (6-7 d.c.r.)

REAL MADRID: Navas, Varane, Sergio Ramos, Marcelo, Carvajal,Cristiano Ronaldo, Bale, Modric, Jesé, Illarra, Odegaard
A disp.: Pacheco, Yañez, Pepe, Nacho, Arbeloa, Illarramendi, Kroos, M. Llorente, Cheryshev, Lazo, Lucas Vazquez.
All. Benitez.

ROMA: De Sanctis; Maicon (46′ Florenzi), Mapou (62′ Capradossi), Castan (46’Manolas), Cole (46′ Torosidis); Uçan (46′ Pjanic), De Rossi (46′ Keita), Nainggolan (46’Paredes); Iago Falgue (46’Iturbe), Totti (32′ Doumbia, 62′ Destro), Gervinho (46′ Ljajic).
A disp.: Lobont, Pop, Svedkauskas, Romagnoli,  Anocic, Sanabria.
All. Garcia.

Rigori: Danilo (RM) gol, Pjanic (R) gol, Kroos (RM) gol, Ljajic (R) gol, Lucas Silva (RM) gol, Destro (R) gol, Isco (RM) gol, Florenzi (R) gol, Benzema (RM) gol, Iturbe (R) gol, Nacho (RM) gol, Paredes (R) gol, Vasquez (RM) parato, Keita (R) gol

CRONACA DEL PRE-PARTITA

Ore 10.50 – Boato del pubblico quando lo speaker ha annunciato il nome di Francesco Totti. La Roma scenderà in campo con la prima maglia da gioco

Ore 10.35 – Scende in campo anche il Real Madrid per il riscaldamento. A condurre il gruppo ci sono Bale, Modric e Marcelo

Ore 10.21 – La squadra giallorossa fa il suo ingresso in campo e comincia il riscaldamento.  Le immagini mostrano Nainggolan che accanto al capitano canta “Totti gol”.

Ore 10.15 – Morgan De Sanctis in campo per il riscaldamento

Ore 9.45 – I giocatori della Roma entrano in campo per controllare il terreno di gioco

Ore 9.30 – I giallorossi sono arrivati allo stadio Cricket Ground di Melbourne. La temperatura è di circa 8 gradi.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy