International Champions Cup, ci sarà la Roma. Gandini: “Un riconoscimento per la società” – VIDEO

Per i giallorossi sarà la terza partecipazione consecutiva. L’amministratore delegato: “Essere considerati tra le squadre più importanti del mondo è motivo di orgoglio”. Le avversarie saranno Real Madrid, Liverpool, Juventus, Manchester City, PSG e Siviglia

di Redazione, @forzaroma

Nella prossima International Champions Cup negli Stati Uniti ci sarà anche la Roma. Dopo le partecipazioni degli ultimi due anni, la squadra giallorossa sarà protagonista anche durante il ritiro della prossima estate. A comunicarlo è la società attraverso un comunicato.
“L’AS Roma è lieta di comunicare che prenderà parte alla International Champions Cup 2018 che si svolgerà questa estate negli Stati Uniti.

Per i giallorossi si tratterà della terza partecipazione consecutiva alla competizione negli Stati Uniti e della quarta in totale, considerando anche l’esperienza in Australia nel 2015.

“Essere considerati tra le squadre più importanti del mondo è un motivo di orgoglio”, ha dichiarato l’amministratore delegato del Club Umberto Gandini. “Tradizionalmente l’ICC e Relevent portano negli Stati Uniti e in tante altre parti del globo le più forti formazioni europee. Aver ricevuto ancora una volta l’invito a partecipare è senza dubbio un gradito riconoscimento per il lavoro svolto da questa Società dentro e fuori dal campo”.

Nella scorsa estate, gli uomini di Eusebio Di Francesco hanno affrontato il Paris Saint Germain, il Tottenham e la Juventus, ottenendo una vittoria nel 90 minuti contro gli inglesi e due sconfitte ai calci di rigore negli altri due match.

Ulteriori dettagli sullo svolgimento della ICC di quest’anno saranno comunicati nelle prossime settimane”.

Rivelate anche le avversarie: saranno Real Madrid, Liverpool, Juventus, Manchester City, PSG e Siviglia.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy