Inter, Stramaccioni: “Palacio in Coppa contro la Roma? Credo di no. Non far? turn-over”

di finconsadmin

”Non credo ci siano speranze di riavere Palacio contro la Roma’‘. Lo ha detto in conferenza stampa il tecnico dell’Inter Andrea Stramaccioni alla vigilia della partita di Trieste contro il Cagliari.

Sul turn-over. “Non parlo di turn-over. Per noi la gara con la Roma ? importantissima ma vogliamo finire alla grande il campionato. Veniamo da una brutta sconfitta e vogliamo riscattarci. Dietro abbiamo quattro centrali: Samuel, Juan Jesus, Ranocchia e Silvestre. Valuter? a seconda delle condizioni fisiche di ognuno”.

 
Sull’arbitro Celi. “Si ? parlato troppo di arbitri, noi pensiamo solo a far bene come squadra contro il Cagliari, non credo che ci saranno altri problemi”.

 
Sull’Europa League. “Non abbiamo, a volte, calcolato l’ingerenza del gioved? notte sul campionato ma le italiane faranno tesoro di quest’esperienza”.

 
Su Nainggolan. “E’ il prototipo del centrocampista moderno: ha qualit?, ma gioca nel Cagliari ed al mercato manca tanto. Ci piace, ma ? fuori luogo parlarne”.

 
Ancora sugli arbitri. “Sappiamo di aver avuto una stagione con vicissitudini non troppo fortunate, di non aver avuto continuit?, per questo la stagione ? andata cos?. Per allenatore e squadra, il discorso finisce alla partita… Certo, il rigore con l’Atalanta dopo il rigore abbiamo accusato il colpo, purtroppo abbiamo incassato due gol fatali ed in questo non abbiamo fatto bene”.

 
Sempre sugli errori arbitrali. “Ribadisco: per quanto riguarda me e la squadra, l’argomento ? chiuso con la partita. Resto della mia idea: mai parlato di malafede o buonafede, dico solo che con l’Atalanta nessuno aveva visto il fallo e dunque il fatto”.

(ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy