Inter, Mancini: “A Roma non sarà decisiva, ma serve un risultato positivo”

“Siamo dispiaciuti per Mauro perché non sappiamo l’entità dell’infortunio e anche per Rodrigo che salterà Roma per squalifica. Vedremo come sostituirlo”

di Redazione, @forzaroma

Roberto Mancini, tecnico dell’Inter, ha commentato così a Sky Sport la vittoria ottenuta in casa contro il Bologna: “La vittoria mi ha soddisfatto perché il Bologna è in un ottimo momento, sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Perdendo Icardi abbiamo perso qualcosa, abbiamo provato a giocare senza riferimenti. Nel complesso la partita è stata buona”.
Problema in attacco a Roma.
“Siamo dispiaciuti per Mauro perché non sappiamo l’entità dell’infortunio e anche per Rodrigo che salterà Roma per squalifica. Vedremo come sostituirlo”.
Roma da dentro o fuori?
“Ce ne saranno altre otto dopo. Chiaramente facendo risultato positivo sarebbe tutto più interessante in avanti”.

Ljajic?
“Le qualità le ha, se lo riprendo è sempre con affetto perché voglio che faccia la differenza. Perisic è cresciuto tantissimo, poi abbiamo Biabiany che è l’unico di ruolo”.

Miranda il migliore oggi.
“Non so se andrà in Copa America, abbiamo passato con Dunga e abbiamo deciso che ci risentiremo tra qualche settimana e valuteremo insieme la cosa migliore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy