Infortunio Zaniolo, Causarano: “Nicolò ha affrontato l’intervento con grande serenità”

Infortunio Zaniolo, Causarano: “Nicolò ha affrontato l’intervento con grande serenità”

Il responsabile sanitario giallorosso: “Non aveva alcun problema al ginocchio dopo il Torino”

di Redazione, @forzaroma

Ai microfoni di Roma Tv è intervenuto il responsabile sanitario dell’AS Roma, Causarano. Ha parlato della giornata di ieri, delle condizioni fisiche di Zaniolo e dei tempi di recupero. Ecco le sue parole:

Com’è andata l’operazione e come ha trovato il ragazzo dopo l’intervento?

Con Zaniolo, siamo stati insieme tutto il giorno. Ha affrontato l’intervento con grande serenità, nonostante i suoi 20 anni. L’intervento è perfettamente riuscito con la solita abilità del professior Mariani. Ci siamo salutati con Nicolò in tarda serata, si era già svegliato dopo l’anestesia ed era sereno.

Dopo l’intervento si è un po’ sollevati.

Sì, certo. Era circondato dall’affetto di tutti i suoi cari, si è sentito protetto anche per la nostra presenza e anche dalla certezza di poter tornare a giocare come fanno la maggioranza dei calciatori sottoposti a questo tipo di intervento.

Quali sono i prossimi step per il percorso di recupero?

Lui già da oggi inizierà la riabilitazione del ginocchio, è importante iniziare il prima possibile. La riabilitazione dopo la ricostruzione del crociato anteriore non ha tempi precisi, ha dei tempi personalizzati e che vanno standardizzati step by step. Una valutazione dei tempi di recupero è sempre difficile dirla, cercheremo di agire nel migliore dei modi nel rispetto del giocatore e della sua salute.

Qualcuno ha sollevato dei dubbi sulla gestione di un fastidio che Zaniolo avrebbe avuto prima della partita contro la Juventus.

Direi di tranquillizzare tutti. Nicolò non aveva alcun problema al ginocchio dopo il Torino, è stato perfettamente sano fina alla partita di domenica contro la Juventus. Lui ha avuto una contusione al mediale che è un muscolo del ginocchio. Lo abbiamo tenuto a riposo un paio di giorni, ma poi si è allenato tranquillamente. Il ginocchio non aveva nessun problema, era una normale contusione. Ha effettuato gli allenamenti della scorsa settimana con la squadra, senza alcun problema. E’ stato messo in campo in perfette condizioni. La fatalità ha voluto che il crociato di Zaniolo cedesse. Sono infortuni frequenti, che stanno aumentando. Andiamo avanti nell’amarezza dell’infortunio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy