Ilary Blasi: “Totti pigro, suona come un insulto”

di Redazione, @forzaroma

«Totti pigro? Suona proprio come un insulto». La moglie di Francesco Totti, Ilary Blasi, risponde così in una intervista a Vanity Fair, a Franco Baldini, prossimo direttore generale della Roma, che ha parlato della ‘pigrizià del capitano giallorosso.

«Dico solo che se Francesco non fosse uno stakanovista, si sarebbe ritirato da tempo tra allori e onori, chiudendo un ciclo unico. Non mi sembra che gli manchi nulla per vivere bene, ma lui sogna sempre un traguardo in più per i tifosi», ha concluso la showgirl.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy