Ibanez: “L’Europa League non è la Champions, ma con la Roma voglio vincere” – AUDIO – FOTO – VIDEO

Il difensore brasiliano ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida di domani col Braga

di Redazione, @forzaroma

Pienamente recuperato e carico per l’Europa League. C’era ansia per l’eventuale assenza di Roger Ibanez dopo gli acciacchi rimediati nell’ultima sfida di Serie A contro l’Udinese, ma il difensore brasiliano ha recuperato e sarà, oltre che al fianco di Fonseca nella conferenza stampa di oggi, anche regolarmente in campo domani sera contro il Braga. Il centrale ha introdotto i temi caldi della sfida di domani sera.

IBANEZ A SKY

Qual è il vostro obiettivo?
Il nostro obiettivo è lavorare partita per partita. Ora il Braga, poi vediamo.

In cosa dovete ancora migliorare nella fase difensiva?
Siamo una squadra, attacchiamo tutti e difendiamo tutti. Stiamo lavorando su questo e già stiamo migliorando.

Come stai? Sei a posto?
Sì, sto bene.

Che ambizioni personali hai?
Ho l’ambizione di vincere qualcosa qui con la Roma, devo lavorare duro per farlo.

 

 

IBANEZ IN CONFERENZA STAMPA

Che momento è per la Roma?
Un ottimo momento, abbiamo l’atteggiamento giusto per competere in ogni campionato. Abbiamo un buon spirito di squadra, dobbiamo lavorare su questo per essere più forti.

Per una squadra come la Roma abituata a giocare con Inter, Juventus o in Champions, che motivazioni ci sono in Europa League?
Non è la Champions, ma è una competizione importante dove ci sono grandi squadre. Servirà il massimo della concentrazione per arrivare il più lontano possibile.

IBANEZ A ROMA TV

Sul Braga.
“L’ultima partita abbiamo fatto bene, però sappiamo che con il Braga sarà difficile, loro sono una squadra fortissima. Sono molto bravi e abbiamo lavorato bene, abbiamo visto dei video. Dovremo entrare bene in campo, vogliamo andare forte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy