Heinze atterra a Fiumicino ma non vuole parlare

di Redazione, @forzaroma
Heinze è atterrato mezzora fa all’aereoporto di Fiumicino. Il giocatore era accompagnato dal suo entourage formato dal fratello e dal procuratore.

L’argentino non ha voluto rilasciare dichiarazioni, neanche dopo l’invito da parte dell’inviato di RadioIES a regalare un “forza Roma” ai tifosi. La risposta del giocatore è stata chiara “no hablo”. Il calciatore è poi salito in macchina con il fratello e il procuratore, abbandonando velocemente l’aereoporto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy