Grancio: “Spero che la Raggi chiarisca tutta questa riservatezza”

Il consigliere capitolino DeMa: “Lo stadio da un’altra parte? Si dovrebbe ripartire da zero ma si può fare, ovviamente”

di Redazione, @forzaroma

Cristina Grancio, consigliere capitolino DeMa (ex M5S), ha parlato a Centrosuonosport in merito all’incontro segreto tra Virginia Raggi e Dan e Ryan Friedkin. Di seguito le sue dichiarazioni: “Non so il motivo di questo mistero attorno a questo incontro Raggi-Friedkin. Forse solo per le modalità con cui è avvenuto: la Sindaca di Roma si è recata in territorio straniero nascondendosi da non si sa bene cosa. Io spero che possa chiarirci al più presto cosa è successo”.

Grancio ha poi affrontato il tema stadio della Roma: “Lo stadio da un’altra parte? Si dovrebbe ripartire da zero ma si può fare, ovviamente. Magari scegliendo un’area migliore i tempi sarebbe anche molto più brevi. Abbiamo affrontato la settimana scorsa una Commissione Trasparenza dove non si è presentato nessun consigliere di maggioranza. I problemi sono sempre i noti: il nodo fondamentale resta quello della viabilità. Gli errori del passato sembrano non aver insegnato nulla a questa maggioranza. La mancanza di trasparenza che ha accompagnato la prima fase dell’approvazione dello stadio e che poi ci ha mostrato azioni che ora sono sotto giudizio, sembra comunque il fil rouge di questa operazione immobiliare”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy