Gran Galà del Calcio, premiato Totti: “Delle bandiere è rimasto solo il manico”- FOTO

Gran Galà del Calcio, premiato Totti: “Delle bandiere è rimasto solo il manico”- FOTO

La leggenda giallorossa è salito sul palco del Megawatt di Milano, con lui anche Andrea Pirlo: “Diciamo che ero convinto di smettere, era arrivato il momento”

di Redazione, @forzaroma

Per Francesco Totti i premi non finiscono mai. L’addio al calcio è stato solo l’inizio degli anni di celebrazione per la leggenda giallorossa, che solo pochi giorni fa è stato osannato all’Olimpico per l’ingresso nella Hall of Fame della Roma. Stasera al Gran Galà del Calcio, lo storico numero 10 romanista ha ricevuto un premio alla carriera sul palco del Megawatt di Milano. Sul palco, insieme ad Andrea Pirlo (anche lui premiato), è iniziato lo show: “Mi sarebbe piaciuto giocare con Andrea in squadra, è un giocatore diverso rispetto agli altri. Smettere? Diciamo che ero convinto, ma il tempo di fermarmi era arrivato, abbiamo dato tanto a questo calcio. Delle bandiere ormai ci è rimasto solo il manico. E’ cambiato tutto il calcio. Con loro c’è anche il comico romagnolo Paolo Cevoli, che interroga Totti su un tabù come il sesso prima della partita: “Se si può? Dipende”. Poi sugli arbitri: Abbiamo i migliori arbitri al mondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy