Giudice Sportivo, seconda sanzione per Cetin

Giudice Sportivo, seconda sanzione per Cetin

Nessun provvedimento per Murgia della Spal a seguito della presunta espressione blasfema rilasciata al 30′ della ripresa. Le immagini acquisite dalla Procura Federale non chiariscono il labiale

di Redazione, @forzaroma

Con la vittoria della Lazio di ieri sera si chiude la 16^ giornata della Serie A. Come sempre il giorno dopo esce il comunicato del Giudice Sportivo. Per la Roma arriva solo la seconda sanzione per Cetin in seguito al cartellino giallo rimediato contro la Spal. Nessun provvedimento per Murgia in seguito alla presunta espressione blasfema al 30′ del secondo tempo contro i giallorossi perché dopo l’acquisizione delle immagini non si evince con certezza il labiale del calciatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy