Giampaolo: “Grande Roma, Spalletti sta raccogliendo i frutti del suo lavoro”

Giampaolo: “Grande Roma, Spalletti sta raccogliendo i frutti del suo lavoro”

Le parole del tecnico azzurro al termine del match tra Empoli e Roma

di Redazione, @forzaroma

Al termine del match vinto dalla Roma sull’Empoli per 3 a 1, è intervenuto ai microfoni dei giornalisti il tecnico azzurro, Marco Giampaolo. 

GIAMPAOLO A SKY

Spalletti ha parlato della sofferenza del secondo tempo. Avete pagato la differenza di qualità con la Roma?
La differenza tra noi e la Roma c’è, lo sapevamo, è tangibile. Abbiamo fatto una partita seria senza snaturarci, la Roma adesso è in salute, ha autostima, viene da questo filotto di vittorie consecutive. Ritengo la Roma una delle squadre più forti del campionato, oggi ne abbiamo avuto la conferma. L’Empoli ha fatto la sua gara senza rinunciare mai, bisogna continuare a lavorare in questa direzione. Non ci dirà sempre male e torneremo a vincere.

Per 20’ del secondo tempo la Roma ha sofferto molto. C’è la qualità nell’Empoli ma non arrivano i risultati.
E’ un momento così, può capitare. L’importante è non perdere la fiducia. Sul 2-1 abbiamo avuto un momento della partita in cui si potevano anche rimettere le cose a posto, poi abbiamo subito il gol del 3-1 nel nostro momento migliore. Rimontare a questa Roma è difficile, sanno palleggiare. Ai miei ragazzi non ho nulla da rimproverare, a parte l’espulsione di Mario Rui.

Paredes è da Roma?
Paredes è della Roma, poi se è da Roma lo vedremo. Oggi penso abbia un po’ subìto emotivamente, così come il nostro portiere. Però hanno due prospettive importanti.

Impressioni sulla Roma? Se avesse cambiato prima sarebbe lì con Juve e Napoli?
Questo non lo so. Io ho grande rispetto per Garcia e per Spalletti, questo non si può dire. Bisogna fare esami oggettivi. La Roma ora sta bene, ha ritrovato l’entusiasmo, non può far altro che vincere. Ha passato un periodo bruttissimo, ma questo è il calcio.

GIAMPAOLO A RADIO RAI

Ennesima sconfitta per l’Empoli…
La sconfitta non è una cosa positiva ma la squadra non ha rinunciato, si sono battuti contro una grande Roma che ha qualità. I risultati non ci stanno premiando ma si continua su questa strada senza fare un passo indietro

La Roma?
E’ una squadra in salute, trasformata. Ti fa correre e poi hanno fatto due o tre gol a tutti. Luciano è un allenatore top e sta raccogliendo i frutti del suo lavoro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy