Giampaolo consacra Quagliarella: “Lui come Totti. A Defrel serve continuità”

Giampaolo consacra Quagliarella: “Lui come Totti. A Defrel serve continuità”

Il tecnico della Samp omaggia il suo capitano e incoraggia il francese: “Deve ritrovare fiducia”

di Redazione, @forzaroma

Durante la conferenza stampa di presentazione del match di domani tra il Milan e la sua Sampdoria, Marco Giampaolo è tornato sulle recenti prestazioni di Fabio Quagliarella: “Ormai lui è un giocatore osannato da tutti, come lo sono stati Totti e Del Piero ad esempio, quei calciatori che sia fuori casa sia con la maglia azzurra della Nazionale hanno sempre beneficiato dell’affetto del pubblico“. Il tecnico ha poi anche parlato di Defrel: “E’ un calciatore con caratteristiche importanti, che deve però ritrovare la continuità, essenziale a questi livelli per essere decisivi. Dovrebbe prendere esempio da Quagliarella“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy