Genoa-Roma, i giallorossi esultano. Pellegrini: “Vittoria fondamentale”, Pedro: “Grande carattere” – FOTO

La squadra di Fonseca manifesta la loro gioia per la convincete prova del Marassi. Veretout: “Non ci vogliamo più fermare”. Festeggiano pure Mancini, Cristante, Pedro, Borja Mayoral, Spinazzola, Carles Perez, Ibanez e Bruno Peres

di Redazione, @forzaroma

Mkhitaryan trascina la Roma alla vittoria contro il Genoa con una splendida tripletta. Fonseca, al 15esimo risultato utile consecutivo in campionato, si gode il terzo posto in classifica in solitaria, a soli due punti dalla capolista Milan in attesa del match di stasera. Oltre all’allenatore, festeggiano i calciatori giallorossi, in primis l’armeno: “Per la mia nazione, per la mia Roma!“, il suo commento su Instagram.

I complimenti a ‘Miki’ arrivano praticamente da tutti i compagni di squadra. Questo, in particolare, il messaggio di Jordan Veretout: “Bravo Mkhitaryan! Ora che abbiamo trovato la giusta strada e che ci siamo messi a correre non ci vogliamo più fermare“.

Vittoria fondamentale per proseguire il nostro cammino” è il post di Lorenzo Pellegrini. Dello stesso avviso Borja Mayoral: “Vittoria molto importante! Forza ragazzi“. Pedro analizza l’incontro in questo modo: “Partita molto difficile, ma grande carattere e spirito di squadra per una bella vittoria. Avanti così, Forza Roma!“.

Due dei tre gol dell’armeno sono arrivati quando il tecnico portoghese lo ha spostato prima punta, togliendo dal campo uno spento Borja Mayoral ed inserendo Cristante: “Step by step“, questo il messaggio del centrocampista su Instagram. Anche Mancini carica la squadra: “Voglia di combattere e di vincere sempre. È il nostro spirito. Avanti Roma“.

Così invece Leonardo Spinazzola, costretto a uscire nel primo tempo per un fastidio all’adduttore che verrà valutato nelle prossime ore: “Altri tre punti fondamentali per la nostra crescita. Avanti tutta!“. “Bravi ragazzi” è il messaggio di Carles Perez. In serata, il post di Ibanez: “Tre punti fondamentali per la nostra corsa. Sono orgoglioso di essere con voi e di dare il mio contributo. Daje Roma!“, seguito dopo poco da quello di Bruno Peres: “+3, avanti così“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy