Fonseca: “Spinazzola titolare. Preoccupato per l’attacco, cerchiamo un esterno” – AUDIO – FOTO – VIDEO

Fonseca: “Spinazzola titolare. Preoccupato per l’attacco, cerchiamo un esterno” – AUDIO – FOTO – VIDEO

Il tecnico giallorosso: “Perotti ha subìto un trauma col Parma e non ci sarà domenica”

di Redazione, @forzaroma

La Roma deve recuperare il terreno perso nelle ultime due partite di campionato contro Torino e Juventus. La sfida contro il Genoa rappresenta un’occasione importante per i giallorossi. Fonseca chiarirà gli ultimi dubbi riguardo la formazione nella consueta conferenza stampa di vigilia.

Molti impegni ravvicinati. Come sta la squadra?
Sta bene, motivata e in fiducia. E’ vero che è una settimana importante, con tre partite importanti. La squadra sta bene, ovviamente gli infortunati non stanno bene.

Pensa a qualcosa di diverso rispetto al 4-2-3-1?
No, giocheranno Spinazzola e Santon.

E’ preoccupato dei numeri che sta avendo l’attacco in ottica corsa Champions?
Sì, sono preoccupato, devo essere onesto. Per questa settimana sull’esterno abbiamo solo Kluivert e Under, mentre Pellegrini è l’unico trequartista. Perotti ha subìto un trauma col Parma e non ci sarà domenica. Difficilmente ci sarà per la Juventus. Per questo sono preoccupato. Con Petrachi e Fienga proviamo a trovare un esterno, ne abbiamo bisogno. Abbiamo sempre creato tante situazioni per fare gol. Continuiamo a lavorare per migliorare, non è facile, ma continuiamo a lavorare sulla finalizzazione.

Cristante deve essere gestito o può giocare due match ravvicinati?
E’ meglio gestirlo. Non è facile per lui in questo momento fare due partite consecutive. Domani non giocherà.

Quanto è mancato Kluivert alla squadra?
Kluivert è migliorato molto su tutte le fasi, è molto importante. Perotti ha fatto bene quando ha giocato. Sono soddisfatto di entrambi.

Cetin resterà certamente?
Penso che non cambierà nulla, non abbiamo parlato di prestiti e resterà con noi.

Sul calendario.
Mi piace quando abbiamo 72 ore di riposo. Non è un problema se giochiamo la sera, si dà la possibilità di recuperare più ore. Non è un problema per me.

Spinazzola come l’ha trovato?
Sta bene, si è allenato bene. E’ pronto e mi sembra contento.

Pensa che la trattativa sia stata gestita bene? Ha qualcosa da rimproverare all’Inter?
Non so i dettagli della situazione. Se hanno deciso così sicuramente hanno fatto bene. Ho fiducia totale. E’ vero che avrei voluto qui Politano, ma ho fiducia totale in Petrachi e Fienga. Se hanno deciso così hanno sicuramente le loro ragioni.

Come stanno Pastore e Mkhitaryan?
Pastore sta lavorando in campo, sta migliorando. Mkhitaryan non sarà pronto per le prossime due, per la Lazio può essere una soluzione.

Proverete di nuovo a prendere Politano?
No. Stiamo cercando un altro giocatore.

Perotti, Jesus e Pastore sono sul mercato?
No.

Per l’attacco guardate più all’estero o all’Italia?
Cerchiamo un sostituto di Zaniolo, niente di più.

Sul sistema di gioco.
Io usavo solo due sistemi. Credo che non dobbiamo cambiare molto. Se cambia il sistema cambia la dinamica della squadra. Io ho cambiato in Italia e mi piace questo tipo di cambiamento. Non è facile giocare con squadre che giocano diversamente. Se prima pensavo di non poter cambiare, ora la penso diversamente.

Il calcio italiano la sta migliorando?
Sicuramente sì. Dopo il calcio italiano sono pronto per tutti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy