Genoa, esercitazioni e partitelle. Borriello in gruppo, ma Merkel a riposo

di Redazione, @forzaroma

Si fa largo un cauto ottimismo per il recupero di Marco Borriello. Il bomber rossoblù, dopo essere rimasto al palo da venerdì scorso, sottoponendosi alle terapie e svolgendo preparazione differenziata, è tornato a lavorare con i compagni nella seduta eseguita al Centro Signorini. Un rientro in gruppo assoggettato alle cautele del caso, ma indicativo sul miglioramento delle condizioni. Il problema muscolare è in via di smaltimento con il passare dei giorni e dai prossimi collaudi sono attesi ulteriori segnali, per sciogliere le riserve sulla disponibilità per la gara con la Roma. Salvo sorprese il suo nome sarà contemplato nell’elenco convocati, che lo staff diramerà al termine della rifinitura di sabato.

 

Gruppo numericamente adeguato, anche se impegnato su piani diversi, costruiti sulle esigenze dei nazionali di rientro. GranqvistKucka e Piscitella sono stati presi in consegna dal prof. Barbero. Per il collettivo esercitazioni prima con il pallone, sotto le direttive del vice allenatore Rizzo. E poi partitelle a campo ridotto, con le istruzioni di mister De Canio e la presenza di BorrielloImmobile ha lavorato a scartamento ridotto in palestra, mentre Merkel è rimasto a casa per i postumi influenzali e Anselmo è uscito anticipatamente dal campo (fastidio al tendine rotuleo). Venerdì porte chiuse al Signorini per la penultima seduta settimanale, preceduta dagli interventi in sala stampa di Bertolacci e Piscitella (convocazione giornalisti ore 14).

 

genoacfc.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy