Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Gautieri: “Roma, quarto posto possibile. Mi aspettavo di più da Mourinho”

Gautieri: “Roma, quarto posto possibile. Mi aspettavo di più da Mourinho”

Le parole dell'ex centrocampista: "Borja Mayoral è un giocatore importante, ha dimostrato il suo valore. La rosa della Roma è buona. Ci vuole un po' di pazienza. Io, ripeto, lo spagnolo non lo darei via"

Redazione

Carmine Gautieri, 43 presenze e 8 gol con la Roma tra il 1997 e il 1999, ha parlato a 'Tuttomercatoweb.com' della sfida tra i giallorossi e l'Atalanta in programma sabato, in qualità di doppio ex, dicendo la sua anche su Mourinho e altri argomenti come l'impiego di Mayoral. Queste le sue parole:

Che obiettivo può darsi la Roma? Oggi deve puntare al quarto posto. Purtroppo ci sono state battute d'arresto mentre le altre hanno corso ma centrare la Champions sarebbe molto importante. Una piazza come Roma lo merita.

Deve essere trovata la continuità... Sta mancando ma se andiamo a fare un'analisi ci accorgiamo che dalla prima alla settima tutte hanno avuto battute d'arresto. E' chiaro che poi nel momento in cui ti riprendi devi fare come l'Inter e l'Atalanta che sono stati capaci di recuperare punti, sennò fai fatica.

Si aspettava di più da Mourinho? Tutti si aspettano di più da Mou, visto che la Roma ha investito su un grande allenatore come lui. Tutti si aspettano di più da lui così come da altre parti si aspettano tanto dai grandi giocatori come Ibra o CR7.

Il problema del gol per la Roma come si risolve? Si risolve finalizzando le situazioni che arrivano e migliorando i giocatori singolarmente. Nel calcio ci vorrebbe a mio parere anche un tecnico che allena gli attaccanti. Lavorare individualmente sulla tecnica e tattica per un giocatore è importante.

Borja Mayoral lo terrebbe? E' un giocatore importante, ha dimostrato il suo valore. La rosa della Roma è buona. Ci vuole un po' di pazienza. Io, ripeto, lo spagnolo non lo darei via.