Gastaldello: “Balotelli ci darà una grande mano in futuro. La squadra deve pensare al risultato”

Il difensore biancoazzurro a pochi minuti dal fischio iniziale: “Mario si è integrato bene qui e non abbiamo problemi con lui”

di Redazione, @forzaroma

Dopo la prima partita della gestione Grosso persa con quattro gol di scarto contro il Torino di Walter Mazzarri, il Brescia arriva all’Olimpico con la voglia di invertire la tendenza negativa e di dimostrare di poter mettere in difficoltà la Roma, nonostante l’assenza di Balotelli. A pochi minuti dalla sfida ha parlato Daniele Gastaldello. Queste le sue parole:

GASTALDELLO A SKY SPORT

Si parla molto di Balotelli: questo può togliervi qualcosa?
Non credo e non è giusto, il Brescia è una squadra e Balotelli ne fa parte. La squadra deve pensare a scendere in campo la domenica per fare risultato, vincere e salvarsi. Balotelli è un nostro compagno, oggi non c’è ma speriamo possa darci una mano in futuro. Con noi si è integrato molto bene e non ci sono problemi, speriamo ci dia una mano in futuro perché ha le possibilità e le qualità per farlo.

GASTALDELLO A ROMA TV

Quanto può avervi aiutato la sosta per mettere in ordine le cose?
Sicuramente la sosta ci ha aiutato a lavorare. Abbiamo lavorato molto e assimilato le idee di Grosso. Ci è stata utile per questo.

Da veterano come può salvarsi il Brescia contro la Roma?
L’unica cosa che possiamo fare è lavorare tutti insieme. Se pensiamo di puntare sulle individualità contro la Roma siamo spacciati. Dobbiamo lavorare tutti insieme e mettere quella determinazione che ci è mancata nell’ultima partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy