Garcia prova il tridente Ljajic-Florenzi-Gervinho. Burdisso pedina per Paredes. La Fiorentina si inserisce per D’ambrosio

di finconsadmin

(di Emanuele Sabatino) TRIGORIA: Continua la marcia di avviciamento della Roma di Rudi Garcia verso il Monday night match contro il Milan a San Siro. La squadra è scesa oggi in campo a Trigoria per la seduta odierna. Seduta che ha visto i giallorossi lavorare prettamente sul possesso palla con scambi in velocità e su un lavoro atletico. Nella partitella finale provato Bradley a centrocampo per sostituire lo squalificato Pjanic ed in avanti il tridente con Ljajic-Florenzi-Gervinho. Totti e Destro dovrebbero dunque partire dalla panchina nella sfida contro i rossoneri. Assenti per infortunio Balzaretti e Borriello. De Rossi ha svolto differenziato per quasi tutto l’allenamento salvo poi unirsi ai compagni per la partitella.

 

BORRIELLO: Riposo domiciliare per Borriello: a causa del persistere della sintomatologia dolorosa dovuta al trauma riportato in Roma-Sassuolo, lo staff sanitario ha infatti indicato all’attaccante riposo e terapie domiciliari per 4 giorni.” E’ quanto si legge sul sito ufficiale della società giallorossa asroma.it riguardo le condizioni del numero 88 romanista.

 

ARBITRO: Sarà il Sig.Gianluca Rocchi di Firenze l’arbitro di Milan-Roma. Il fischietto toscano è alla sua terza designazione consecutiva per questa partita. L’ultima volta fu 0-0 senza tante emozioni. Buono lo score dei giallorossi che in 29 precedenti hanno ottenuto: 13 vittorie, 9 pareggi e 7 sconfitte. Occhio al rigore contro: il massimo di rigori assegnati in Serie A da Rocchi a favore di una squadra sono sette, detentrice di questo record è proprio il Milan prossimo avversario della Roma.

 

MERCATO: Più si avvicina Gennaio con il suo mercato di riparazione,  più diventa lunga la lista di giocatori accostati alla Roma. Le uniche due  trattative che sembrerebbero trovare effettivi riscontri, però, sono quelle che portano a D’ambrosio terzino del Torino in scadenza a Giugno e Sanabria stella nascente del Barcellona classe 1996 che ha rifiutato il rinnovo. Il primo sembra davvero vinico alla Roma, disposta a pagare qualcosina  per averlo già a Gennaio e non dover così aspettare la scadenza di Giugno. Roma che sembra aver un grosso margine di vantaggio che difficilmente la Fiorentina (ultima vittima dei giallorossi ed inseritasi sul giocatore) riuscirà a colmare. Complicata la situazione Sanabria: un giorno il giocatore è vicino alla Roma, il giorno dopo è dell’Arsenal, quello dopo ancora del Chelsea. Tante speculazioni ed ipotesi che potrebbero essere o meno vicine alla realtà. Oggi ha parlato il suo agente che ha affermato di aver  avuto contatti con la Roma ma di non sentirli più da settimane. Altro affare estivo è quello che dovrebbe portare la stellina argentina del Boca Leandro Paredes nella capitale. Contatti ben avviati con trattativa che potrebbe legarsi a quella in uscita di Burdisso che vuole tornare in patria. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy