Garcia: “Male la prima ora, bene il finale. Il rigore era netto ma…succede. Forse contro di noi un po’ troppo spesso”

di finconsadmin

Ecco le parole di Rudi Garcia ai microfoni di Sky,Mediaset,Roma Channel,Rai Sport  al termine di Atalanta-Roma 1-1.

RUDI GARCIA A SKY:

Perchè avete reagito solo dopo il goal dell’Atalanta?
“Abbiamo giocato solo mezz’ora ma alla grande. Nella prima ora abbiamo giocato senza idee. Meritavamo di vincere

 

 

Perche Ljajic e Pjanic fuori all’inizio?
“Ieri Pjanic ha interrotto l’allenamento così come Destro. Nel calcio succedono queste cose che scombussolano un po’ i piani dell’allenatore. Bradley e Marquinho meritavano di giocare per la dedizione che mettono sempre in settimana

 

 

Un commento sul presunto fallo di mani in area di Canini?
“Togli il presunto. Era rigore. Il rigore era netto ma…succede. Forse contro di noi un po’ troppo spesso”

 

 

Dopo dieci vittorie ci può essere un po’ più di pressione psicologica?
“No, credo sia casuale. Dobbiamo giocare tutta la partite come l’ultima mezz’ora. Se giochiamo sempre così non c’è sfortuna che tenga. Siamo artefici del nostro destino”.

 

 

Gli avversari si sono adattati alla Roma?
“No. E’ un nostro problema. Se giochiamo come l’ultima parte, vuol dire che stiamo bene fisicamente e vinciamo.

 

 

Quando rientra Totti?
“Speriamo presto. Non è solo un vantaggio per noi ma per il calcio italiano perchè è un fuoriclasse. Possiamo comunque giocare bene anche senza di lui.

 

 

Quando saranno tutti disponibili, come disegnerà l’attacco?
“Spero che avrò questo problema molto presto” (ride ndr).

 

 

 

 GARCIA A MEDIASET 

Una Roma dai due volti. C’era un rigore netto…
“E’ tutto vero, non c’è niente da dire. La nostra colpa è di aver giocato solo una mezzora. Ma l’abbiamo fatto alla grande. Purtroppo non è arrivato prima il gol del pareggio”.

 

 

Situazione Ljajic?
“Ieri purtroppo Pjanic ha avuto un problema muscolare, anche Destro che non poteva entrare. Ma Bradley e Marquinho hanno meritato di giocare dal 1′, hanno lavorato bene in settimana. Ljajic, Pjanic e Ricci quando sono entrati hanno fatto bene”.

 

 

Il rigore
“Non abbiamo bisogno di parlarne, tutto il mondo l’ha visto. Il problema è che abbiamo la sensazione che quasi sempre…Meglio non dire niente”

 

 

C’è la sensazione che nel dubbio non fischino per voi…
“Se si può dire così allora si”.

 

 

Canini cerca il pallone, c’è volontarietà nell’azione del probabile rigore. C’è rigore anche su Gervinho…
“Quello che è bene è che le immagini parlano chiaro. Non voglio alibi, abbiamo giocato bene nell’ultima mezz’ora. Non abbiamo bisogno degli errori dell’arbitro o dello sbaglio di De Sanctis. Abbiamo bisogno solo di noi e giocare bene come l’ultima mezz’ora”.

 

 

Avete dubbi sull’arbitraggio?
“No, dobbiamo puntare solo su noi stessi e giocare come abbiamo fatto”.

 

 

Con l’assenza di Totti, quali tra tutti quelli provati in attacco l’ha soddisfatta di più?
“Credo che Gervinho sia stata molto solo nel primo tempo, nel secondo ci siamo mossi molto di più. Ieri la sfortuna ha fatto avere un problema a Destro e Pjanic”.

 

 

Quando torna Totti?
“Tutti i semafori sono verdi, io non voglio che torna di fretta, voglio tutto al 100 per 100”.

 

 

Oggi sembra che sia mancato molto De Rossi…
“E’ vero, quello che dovete sapere è che anche lui ha un problema. Quello che non l’ha fatto giocare con la Nazionale. Nella prossima gara sarà importante perciò l’ho sostituito”.

 

 

La pressione fa la differenza tra voi e la Juve per il discorso Scudetto?
“Non penso. Abbiamo giocatori vincenti, Maicon, De Rossi, abbiamo giocatori con esperienza, Strootman, De Sanctis.. Non è questo il problema, siamo motivati e vogliamo finire il più in alto possibile”.

 

 

 

 

GARCIA  A ROMA CHANNEL


Questo è un campo complicato?
Abbiamo battuto l’Inter, l’Udinese in trasferta. Sì Bergamo è difficile ma abbiamo avuto più possibilità di vincere nell’ultima mezz’ora. C’era solo una squadra in campo, la nostra.

 
Si sono viste differenze tra primo e secondo tempo
All’inizio più lenti. Dobbiamo giocare con più movimenti. Anche il campo però è scivoloso, per controllare e fare un passaggio è difficile. Ma lo sapevamo quando abbiao studiato l’Atalanta. Ma nell’ultima mezz’ora questo non ci ha creato problemi. Dobbiamo iniziare così dal primo minuto, come la Roma sa giocare.

 
Roma imbattuta. La preoccupa qualcosa?
No l’unica cosa che mi preoccupa è che voglio che la rosa torni intera. Con Destro, il capitano, Borriello, Balzaretti tutti pronti. Sarà poi meglio per noi. Sono fiducioso perchè comunque su 14 partite non ne abbiamo persa una.

 
Ha fatto esordire un giovane, Ricci..
E’ una bella soddisfazione. Con Pjanic e Ljajic il gioco è cambiato. Ma anche Federico ha fatto bene, ha giocato tra le linee, è entrato con la sua gioventù e mi è piaciuto. Deve prendere fiducia con questa entrata.

 

 

GARCIA A RAI SPORT

Roma che anche oggi ha confermato questa “pareggite”… questo è un punto guadagnato, visto come si era messa?
Buonasera. Sull’ultima mezz’ora sono due punti persi, ma quello che è piu importante è che dopo il gol dell’avversario avere avuto la voglia ed il gioco, soprattutto il gioco perchè abbiamo giocato alla grande l’ultima mezz’ora; Abbiamo pareggiato ma avevamo anche la possibilità di vincere. Senza alibi, perchè durante il primo tempo non abbiamo fatto abbastanza. Poco movimento, poche cose offensive anche se non abbiamo subito quasi niente eccetto il palo. Dobbiamo giocare tutta la partita come l’ultima mezz’ora.

Ha spiazzato un po tutti con la formazione. Ricordiamo non c’era Pjanic, non c’era Ljajic

Si a volte succedono cose che voi non sapete. Devo dire che Michael Bradley e Marquinho meritavano di giocare questa partita perchè avevano fatto molto bene durante la settimana, sul loro lavoro. Ma ieri è successo che Pjanic ha avuto un problema muscolare in allenamento , anche Mattia Destro che non poteva entrare. Abbiamo visto De rossi non al 100%, per lo stesso problema per cui non ha giocato le due partite con l’Italia. Abbiamo molti problemi, Borriello nemmeno poteva essere con noi.

Due partite diverse, primo tempo e secondo tempo.
Quello che voglio dire è che se giochiamo tutta la partita come l’ultima mezz’ora, non abbiamo bisogno di nulla piu che della nostra qualità. Se giochiamo tutta la partita così, se succede un colpo di sfortuna come il gol incassato, o una decisione sbagliata dell’arbitro non fa niente. Nessun alibi, dobbiamo giocare tutta la partita, tutte le partite, come abbiamo giocato l’ultima mezz’ora

Ha rivisto le azioni del rigore reclamato dalla Roma?
Non ho bisogno, chiunque l’ha visto, non ho bisogno di rivedere qualcosa.

Le soffrite il modo di giocare delle squadre di bassa classifica, preferite giocare con le squadre più forti tecnicamente??
No, è per questo che non faccio una tabella di marcia, perchè nessuna partita è vinta a priori, e nessuna è persa in partenza. Dobbiamo giocare sempre per vincere. Per me con le stesse performance delle quattro scorse partite potevamo avere 4 vittorie in più, eccetto questa sera perchè abbiamo giocato solo mezz’ora.

Stasera la Juventus può allungare. Significa che la Roma viene ridimensionata in chiave scudetto o sarà difficile per tutte?
Questo si, sarà difficile per tutti continuare una marcia così eccezionale. Per noi, quello che voglio è che torni tutta la Rosa. Abbiamo troppi problemi di infortuni per il momento; ancora una volta sono contento della mia squadra come gioca, e vorrei giocasse tutte le partite come l’ultima mezz’ora di oggi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy