Garcia: “Felice della vittoria e per non aver preso gol. Daniele che segna per primo è un simbolo”

di Redazione, @forzaroma

Ecco le parole di Rudi Garcia a i microfoni di Sky,Mediaset,Rai dopo Livorno-Roma 0-2.

GARCIA A SKY

La vittoria di questa sera porta serenità all’ambiente?
La squadra è serena, sicuramente l’anno scorso è finito, ora nuova stagione e nuovo allenatore e nuovo progetto di gioco. Sono molto felice perchè non abbiamo preso gol e ne abbiamo fatti due. E’ come un simbolo il fatto che il primo l’abbia segnato Daniele.

 

Totti dalla sinistra si sposta al centro e la squadra gli ruota intorno. E’ stato questo un momento decisivo della partita?
Non solo questo. L’importante è aver giocato di squadra, è avere pazienza in un partita come questa. Abbiamo giocato bene sul piano difensivo perchè non abbiamo preso gol, ma la cosa più importante è la vittoria così iniziamo bene la stagione.

 

Sa che forse le arriverà una multa perchè era al cellulare con il suo assistente?
No perchè?
Forse da regolamento non si può fare..
La radio non funzionava.. Allora qui è diverso dalla Francia. Sapete che un mio assistente Bompard è alto nel primo tempo e abbiamo bisogno di parlare

 

La posizione di Florenzi: si sta dimostrando sempre più prezioso anche più avanzato rispetto all’anno scorso?
Si è un giocatore che sa giocare di prima e che fa corse interessanti per la squadra. E’ quello che ha segnato più gol nel precampionato.

 

Pensa che Totti può giocare con due punte. E quindi la Roma con tre attaccanti?
Si sicuramente. Possiamo giocare anche con due punte. La cultura tattica della squadra deve essere forte.

 

Se Lamela parte, lei ha chiesto un sostituto di pari livello?
Questa questione non conta stasera, ne parleremo da domani. Oggi è una vittoria importante. Fuori è sempre difficile vincere ma oggi noi abbiamo vinto.

 

Zanzi ha detto “più o meno siamo a posto così”, che dice?
Grazie, parlerò con Italo Zanzi (ride)”

 

GARCIA A MEDIASET

Una vittoria importante, partenza col piede giusto
E’ molto importante perchè quando gioca fuori è difficile vincere abbiamo segnato due gole non ne abbiamo presi, il gol di daniele è un simbolo

 

Cosa si aspetta dalla società alla fine del mercato?
Oggi sono contento dei miei giocatori che hanno giocato di squadra, questa è la cosa importante per me

 

Lo scorso anno si è parlato molto di De Rossi dal punto di vista tecnico, ma aveva bisogno di fiducia?
l’anno scorso è passato adesso, lo più importante è che i giocatori hanno fiducia nella squadra, per me importante parlare con loro sicuramente

 

CI è piaciuta la sua esultanza sul primo gol…
qunado giochiamo con una squadra schierata come il Livorno il primo gol è importante

 

L’uso di mezzi comunicazione è stato poroibito, ha portato una novità nel campionato italiano….
Sarà forse importante per tutti gli allenatori, la radio non funzionava e in Francia si può usare.

 

GARCIA ALLA RAI

Completamente soddisfatto?
Sono molto soddisfatto. Abbiamo vinto ed è sempre difficile farlo in trasferta. Non abbiamo fatto gol, ne abbiamo fatti due ed il primo segnato da Daniele è un simbolo.

 

 

Ha telefonato dalla panchina ma in Italia non si puo’ fare…
Ah sì, la radio non funzionava e dovevo parlare con il mio seocndo in tribuna

 

In cosa deve migliorare la Roma?
Dobbiamo lavorare tanto ma era ottimo iniziare con una vittoria soprattutto per i nostri tifosi Adesso già stiamo penando alla prossima partita contro il Verona

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy