Gallovich: “La Lazio si sta muovendo con intelligenza, la Roma è un'incognita”

di Redazione, @forzaroma

La Juventus sta ancora cercando il top player, il Milan è alle prese con l’acquisto della mezz’ala sinistra, l’Inter invece aspetta il giusto affare.

Per molte società il mese di agosto sarà, come prevedibile, molto importante per ciò che riguarda il calcio mercato; sono finiti i tempi in cui i tecnici avevano già la squadra pronta fin dal primo giorno di ritiro, adesso i campioni possono arrivare nelle ultime ore (vedi il trasferimento di Ibrahimovic l’anno scorso).

Calcionews24.com ha chiesto così un parere a chi il mercato lo conosce bene, l’esperto agente Ippolito Gallovich: “Sono d’accordo con la riflessione di un mercato totalmente diverso rispetto agli scorsi anni, adesso si pensa più a far quadrare i conti, dopo si pensa a migliorare la squadra. Molte operazioni vengono allestite nelle ultime ore, perché chi ha esigenza di vendere esce allo scoperto e preferisce perdere qualche milione piuttosto che trovarsi in rosa un giocatore su cui non punta e che magari prende un ingaggio alto. Squadre come Inter, Juventus, Milan e Napoli hanno importanti ambizioni, faranno ancora qualcosa anche se le cifre – come detto – sono diverse rispetto ad anni fa. Vedo molto bene la Juve quest’anno, ancora deve rinforzarsi ma mi sembra che la strada sia quella giusta. Roma e Lazio? La Roma è un’incognita, ancora non sappiamo esattamente le ambizioni dei nuovi proprietari, invece va detto che la Lazio si sta muovendo con grande intelligenza sul mercato: Klose ad esempio è un ottimo acquisto, dal punto di vista tecnico ed economico. La Fiorentina? Vedo ancora una proprietà motivata, Corvino è bravo, faranno ancora qualche operazione in modo che la squadra possa essere rinforzata. La società viola aveva problemi in riferimento al monte ingaggi, dobbiamo dire che Corvino è stato bravo a ridurre il numero di giocatori con un ingaggio troppo alto per il momento attuale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy