Fuzato: “Roma, nessun rimpianto. Spero di tornare più forte”

Il portiere in prestito al Gil Vicente: “È stato un anno difficile per tutti. Purtroppo non abbiamo raggiunto la Champions. Spero che la squadra possa centrare tutti gli obiettivi nella prossima stagione, lo merita”

di Redazione, @forzaroma

Daniel Fuzato è pronto per cominciare la sua prima stagione da titolare in Europa. L’occasione gliel’ha dato il Gil Vicente, che l’ha prelevato in prestito. A Tuttomercatoweb il portiere ha svelato i suoi piani per il futuro.

Cosa si porta dietro della Roma?
“Ogni giorno imparavo una cosa nuova, per me è stato molto importante far parte della Roma in questi due anni. Stare in mezzo a grandi campioni ti fa crescere”.

Per il futuro, ci pensa al ritorno?
“Certo. Ho ancora un contratto con la Roma e spero di tornare più forte”.

Rimpianti?
“Nessuno. Della Roma ho solo ricordi positivi, spero di poter tornare”.

Il momento più bello?
“Quando ho giocato contro la Juve. Un momento importante per la mia carriera, non lo dimenticherò mai”.

Che campionato è stato quello appena trascorso?
“È stato un anno difficile per tutti. Purtroppo non abbiamo raggiunto la Champions. Spero che la squadra possa centrare tutti gli obiettivi nella prossima stagione, lo merita”.

Aveva già visto qualcosa del campionato portoghese?
“Non ho seguito molto, ho cominciato a guardare il calcio portoghese quando ho saputo che avevo la possibilità di venire a giocare qui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy