La Roma in nazionale: solo panchina per Nzonzi e Olsen, che gol per Schick

Al via la serie di impegni con le selezioni dei propri Paesi: il francese e l’attaccante ceco nella Nations League, amichevoli per l’olandese e il portierone giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Via gran parte delle amichevoli, parte la nuova Nations League: il torneo organizzato dalla Uefa vuole valorizzare le partite tra le nazionali. Match clou all’Allianz Arena di Monaco di Baviera la Francia campione del mondo sfida la Germania, una delle grandi delusioni di Mosca: solo panchina per il centrocampista della Roma Steven Nzonzi, rimasto a guardare per tutto il match.

KLUIVERT – Stesso destino, o quasi, per Justin Kluivert, che ha avuto ancora poche occasioni per mettersi in mostra con la squadra di Di Francesco. L’Olanda dell’ex Strootman (lui titolare) sfida in amichevole il Perù, ma il talentino ex Ajax è si è visto in campo solo per 7 minuti.

SCHICK – Al via la Nations League anche della Repubblica Ceca, che sfida l’Ucraina: in campo dal 1′ c’è Patrik Schick da seconda punta con Krmencik. Il numero 14 giallorosso ha segnato il gol del vantaggio per i suoi, che hanno poi subito la rimonta degli ucraini.

OLSEN – Amichevole contro l’Austria anche per la Svezia di Robin Olsen: il portiere giallorosso però si siede in panchina. Il tecnico Andersson stavolta gli preferisce l’estremo difensore dello Swansea Kristoffer Nordfeldt.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy