Fonseca ritrova Under. E la cessione in estate non è più scontata

Fonseca ritrova Under. E la cessione in estate non è più scontata

Il turco è stato tra i migliori in campo contro il Genoa. A giugno per 40 milioni potrebbe partire, ma se sfruttasse bene la seconda parte di stagione tutto potrebbe cambiare

di Redazione, @forzaroma

Che Matteo Politano stia facendo di tutto per venire a Roma non è un mistero. Però non è un mistero che al momento l’unico mancino offensivo in rosa è Cengiz Under e a lui Fonseca chiede di ritornare quel giocatore che lui stesso, a inizio anno, aveva messo al centro della sua Roma, scrive Chiara Zucchelli su gazzetta.it. Ieri contro il Genoa il primo, vero, segnale confortante, anche se la strada è ancora lunga. Il 2019 è stato un anno da dimenticare per Under, con quattro infortuni muscolari che lo hanno tenuto a lungo fuori dal campo e hanno minato tante delle sue certezze.

Un solo gol segnato, una forma mai brillante, le continue voci di mercato che lo vedevano sempre in vendita e l’esplosione di Zaniolo non lo hanno aiutato in alcun modo, tanto che in campionato, dopo le prime due dell’anno, non ha più giocato due partite di fila dal primo minuto. La forma è in crescendo, il fisico appare più asciutto, il lavoro che lo staff di Fonseca ha iniziato a fare da qualche tempo inizia a dare risultati concreti e il giocatore si sente più sicuro negli scatti, cosa che nella seconda parte dello scorso anno non accadeva. Poi, a giugno, si vedrà. La sensazione è che il turco, che la Roma valuta almeno 40 milioni sia destinato alla cessione, per motivi tecnici ed economici, ma vista l’età e le prospettive niente è ancora scritto. Se riuscisse a sfruttare bene la seconda parte di stagione tutto potrebbe ancora cambiare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy