Fonseca-Pedro, scontro a distanza. Poi chiarimento dopo il cambio

Nel secondo tempo di Roma-Shakhtar c’è stata un’incomprensione tra i due, chiarita subito dopo la sostituzione

di Redazione, @forzaroma

Scintille tra Fonseca e Pedro, nei primi dieci minuti del secondo tempo tra Roma e Shakhtar. Il tecnico portoghese aveva chiesto al numero 11 di rientrare dopo un’azione d’attacco, pronta subito la risposta dello spagnolo che non era d’accordo. Botta e risposta tra i due che finisce con un braccio alzato di Pedro in segno di stizza. Fonseca quindi chiama El Shaarawy e lo fa riscaldare, per poi farlo entrare qualche minuto più tardi proprio al posto dell’ex Chelsea. Una volta uscito dal terreno di gioco, l’attaccante numero 11 è andato dal tecnico per spiegarsi, e i due si sono chiariti scambiandosi anche un abbraccio. Pedro chiude la partita con un grande assist per il gol di Lorenzo Pellegrini, incalzato sul filo del fuorigioco con un gran passaggio. Cambio che porta fortuna, perché dopo circa dieci minuti El Shaarawy segna il gol del 2-0 con una grande azione personale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy