Florenzi: “Tutti a Trigoria dobbiamo fare di più. Col Genoa è una finale di Champions” – VIDEO

Florenzi: “Tutti a Trigoria dobbiamo fare di più. Col Genoa è una finale di Champions” – VIDEO

Le parole del numero 24 giallorosso dopo la sconfitta a Plzen: “Dobbiamo trovare una soluzione a tutti i costi. Oggi volevamo far vedere che teniamo alla maglia e al club”

di Redazione, @forzaroma

Ancora una sconfitta per la Roma. I giallorossi non si risollevano a Plzen ed escono senza successo anche in Repubblica Ceca, in una partita che contava solo per il morale. Dopo il match ha parlato Alessandro Florenzi. Ecco le sue parole.

FLORENZI IN ZONA MISTA

Ci sono spiegazioni?
Siamo i primi che le stiamo cercando. Tutti insieme dobbiamo fare qualcosa in più e non parlo solo di giocatori e allenatore ma un po’ di tutti quelli che compongono Trigoria. Dobbiamo trovare una strada qualsiasi e in fretta.

C’è qualcosa di non detto tra voi? 
Non penso ci sia qualcosa da non dire. Ci siamo detti tutto, anche in altre circostanze quando le cose andavano bene. Ci siamo sempre confrontati senza problemi ed è quello che faremo anche in questi giorni per trovare una strada.

A chi ti riferisci con “quelli che compongono Trigoria”?
A tutti, non cominciate. Ho chiarito. Trigoria vuol dire dal magazziniere al presidente. Tutti insieme dobbiamo trovare una strada ma non è una critica a qualcuno perché alla fine siamo noi quelli che scendiamo in campo e che dobbiamo trovare delle soluzioni.

Pensi che sia utile continuare il ritiro oppure no? 
Non so se sia quella la strada giusta per farci fare risultati. Sinceramente non lo so.

 

FLORENZI A SKY  

Che momento è per la difesa?
Non è il momento di un reparto, ma di una squadra. Possiamo fare meglio, sappiamo che possiamo fare meglio ma dal primo all’ultimo diamo tutto. Oggi non volevamo perdere, volevamo dare un segnale, far vedere che ci teniamo alla maglia e al club. I risultati non sono dalla nostra, tutti a Trigoria dobbiamo dare qualcosa in più, a partire da noi giocatori che non possiamo fare questa figura. Siamo delusi, dobbiamo cercare di trovare una soluzione a tutti i costi.

Come fare a uscirne subito?
Dobbiamo cercare tutti una strada, avere tutti fame e non avere paura di giocare a calcio. Non c’entra il gioco o il non gioco, l’importante è vincere, non c’è altro da fare. Conta vincere la prossima e inanellare risultati per tornare al quarto posto, che è l’obiettivo. Tutti stasera dovevamo fare qualcosa in più.

Come mai la palla persa in attacco arriva subito in difesa? C’è poca voglia di rincorrere l’avversario?
Non voglio parlare di tattica, fatela a chi ha più competenza di me.

FLORENZI A ROMA TV 

Cosa non va?
Sembra girare tutto storto. Sotto gli occhi di tutto stiamo facendo dei risultati non all’altezza della Roma. Anche se non servivano una vittoria o un pari, per noi dovevamo vincere. Per riprenderci da risultati non positivi. Siamo al di sotto delle aspettative. Difenso tutti i miei compagni e stiamo dando il 100%

Manca coraggio?
Anche inconsciamente. Dobbiamo essere tosti. Dobbiamo voler giocare il pallone. Dobbiamo avere personalità. Dobbiamo fare meglio di quanto fatto stasera. Ci vuole coraggio e personalità nel giocare con la Roma

Sul Genoa.
Penso che debba essere la finale di Champions League. Non c’è altro da dire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy