Florenzi: “La pressione è normale. Dobbiamo mettercela tutta per vincere”

Il Jolly giallorosso nel pre partita: “Nessuno di noi si chiede se Ucan e Doumbia siano più in forma degli altri. Il mister li ha messi in campo e chi entra dà sempre il suo contributo. Siamo un grande gruppo, speriamo ci possano aiutare entrambi”

di Redazione, @forzaroma

Nel pre partita di Cesena-Roma, Alessandro Florenzi è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium e di Sky Sport. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

FLORENZI A MEDIASET PREMIUM

La pressione della Juventus ora non c’è praticamente più, ma quella attuale dell’ambiente può essere addirittura maggiore?
La pressione c’è ed è normale che ci sia. Noi non dobbiamo destabilizzarci, ma mettere in campo tutto quello che abbiamo e provare a vincere stasera.

Oggi esordio per Ucan: potrebbe essere una scelta di Garcia per dare un segnale?
Nessuno di noi si chiede se Salih e Doumbia siano più in forma degli altri. Rudi Garcia li ha messi in campo e chi entra dà sempre il suo contributo. Siamo un grande gruppo, speriamo ci possano aiutare entrambi.

Anche stasera giocherai da terzino, cosa significa?
Significa arricchimento per me.

 

FLORENZI A ROMA TV

 

Comincia oggi un mini campionato in cui la Roma deve difendere il secondo posto?
E’ un obiettivo troppo importante che vogliamo portare a casa. Ci saranno partite importanti che vogliamo iniziare a vincere da stasera.

C’è uno stimolo in più con la Lazio dietro?
Per ripagare i tifosi per quello che fanno e soprattutto per noi stessi.

Il Cesena ha battuto qui la Lazio e pareggiato con la Juve. Che partita ti aspetti?
E’ una partita che loro metteranno sotto il profilo fisico. Noi con la nostra tecnica dovremo essere bravi a sfruttare gli spazi che ci lasceranno.

 

FLORENZI A SKY SPORT

 

Dopo le contestazioni giocare fuori casa può darvi sicurezza?
Non penso che dobbiamo farci influenzare da questa cosa. Dobbiamo essere noi la Roma e tornare a vincere, a cominciare da oggi, in questo nuovo percorso di 11 partite che dovrà portarci al secondo posto.

Ti rivedremo da terzino destro. Giocano Ucan e Doumbia. Ti aspettavi questi cambiamenti?
Non sono cambiamenti. E’ gente che magari il mister ha visto in forma la settimana. Speriamo che continuino così anche nella partita per darci una mano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy