Florenzi: “Da pelle d’oca eliminare il Barcellona dalla Champions con la Roma”

L’esterno del PSG: “Ricordo anche il gol segnato da centrocampo. Battere i blaugrana 3 a 0 è stato memorabile, la spinta dei tifosi ti fa fare cose magiche”

di Redazione, @forzaroma
alessandro florenzi psg roma

Dolci ricordi per Alessandro Florenzi. Il terzino del PSG, ex capitano della Roma, ha ricordato le sfide di Champions League vissute con la maglia giallorossa contro il Barcellona. Queste le sue parole al sito ufficiale del club parigino: “Innanzitutto mi viene in mente il gol segnato da centrocampo e poi penso alla partita di ritorno dei quarti di Champions, quando eliminammo la squadra blaugrana che ci aveva battuti al Camp Nou. Al ritorno vincemmo 3-0. Fu una notte memorabile che resterà per sempre nella storia della Roma. Ogni volta che ci penso mi viene la pelle d’oca”.

L’esterno ha poi proseguito sottolineando l’importanza della presenza del pubblico allo stadio: “In certe partite l’aspetto mentale è più importante di quello fisico. Ci sono partite in cui si ha la pelle d’oca, con i tifosi che ti spingono per 90′ e ti fanno fare cose magiche. Il lato mentale può farti vincere la partita”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy