Florenzi: “Partita dominata. Vittoria dedicata ai tifosi”

Le parole del terzino giallorosso al termine del derby vinto dalla Roma per 2 a 0

di Redazione, @forzaroma

Al termine del match vinto dalla Roma sulla Lazio 2-0, è intervenuto ai microfoni dei giornalisti il terzino giallorosso, Alessandro Florenzi

FLORENZI A PREMIUM

La “Grande Bellezza” continua?
“Quando si vince un derby costruendo tanto e concedendo poco fai capire che ci sei. Dedichiamo la gara ai tifosi anche se hanno deciso di non venire. Non è stata la stessa cosa e non parlo solo dei tifosi della Roma ma anche di quelli della Lazio. E’ una vittoria per tutti i romani soprattutto quelli che ci sono venuti a sostenere stamattina. Anche per Francesco e Daniele che oggi non erano in campo”.

Oggi il rigore l’hai guardato?
“Si oggi ero più sicuro perché lo tirava Edin (ride, ndr)”.

Con questa vittoria la Roma risponde all’Inter che oggi ha vinto..
“Il campionato è ancora lungo, godiamoci questa vittoria”.

FLORENZI A SKY

Dietro la vittoria c’è la sofferenza, stavolta un po’ meno no?
Secondo me è vero, abbiamo costruito tanto, tante occasioni. Loro hanno preso una traversa e poi un’occasione per Klose alla fine, noi potevamo fare il terzo, abbiamo avuto tante occasioni, abbiamo dominato.

La Roma operaia ha giocato di sacrificio, aiutandosi. Siete maturi?
La squadra è matura, penso si sia visto oggi , anche contro l’Inter non abbiamo fatto una brutta partita, siamo stati sfortunati. Oggi abbiamo creato tanto e dominato per 90 minuti, tenendo a bada una Lazio che comunque rimane una grandissima squadra.

Unico romano in campo, come l’hai vissuta? Gli stranieri che ne pensano?
Da oggi alle 11 hanno capito cos’è Roma per i tifosi e cosa è un derby, la vittoria va dedicata ai tifosi e ringraziamo tutti quelli che c’erano e chi non c’era anche i laziali. Spero si mettano tutti una mano sulla coscienza, tutti quanti da una parte e dall’altra. Vedere un derby così, se lo potevo sentire 100 l’ho sentito 99.

L’Inter ha vinto.
Campionato lungo, continuiamo così e ci leveremo tante soddisfazioni e poi vedremo dove saremo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy