Fiorentina-Roma, Della Valle: “Andremo a vincere a Roma”

“Neto? Ha parato un rigore ad un suo amico, Ljajic. Si sono sfidati. Stasera ha dimostrato il suo valore. Abbiamo perso un gran portiere”

di Redazione, @forzaroma

“Abbiamo creato, potevamo chiuderla nel primo tempo. Andiamo a vincere a Roma. Arbitraggio? Questo era uno dei migliori in Spagna, qualcosa da rivedere c’è… i nostri arbitri sono all’altezza in Europa, stasera invece c’è qualcosa da rivedere. Neto? Ha parato un rigore ad un suo amico, Ljajic. Si sono sfidati. Stasera ha dimostrato il suo valore. Abbiamo perso un gran portiere, la storia la sapete: si è dimostrato un gran professionista. Ilicic? Sono contento per lui, se lo merita. Ma la strada è ancora lunga. Perdiamo sempre qualcosa per strada… anche per gli infortuni. Stasera senza punte, in una partita così importante… Siamo in corsa su tre fronti, andiamo a Roma a giocarcela alla pari. In questo momento tutti, con i piedi per terra, siamo insieme. Stasera tutti ci tenevano a vincere, con un pizzico di fortuna l’avremmo portata a casa. Ci meritiamo tutti di andare avanti in Europa. Gomez al ritorno? Dobbiamo sentire i dottori, non sarà facile. Lui ci proverà, vorrebbe rientrare prima della sosta… vedremo” ha commentato il presidente onorario della Fiorentina Andrea Della Valle all’uscita dal Franchi dopo la sfida contro la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy