Fiorentina-Roma, Baldissoni: “Vogliamo rivedere la Roma di inizio campionato”

Il pensiero del DG giallorosso a pochi minuti dal fischio d’inizio della sfida del Franchi

di Redazione, @forzaroma

Ecco le parole di Mauro Baldissoni, DG della Roma, ai microfoni di Mediaset prima di Fiorentina-Roma di Europa League.

BALDISSONI A MEDIASET

Garcia ha detto che vuole vedere la Roma di Rotterdam e degli ultimi 20 minuti della Juve
Veniamo da una prestazione deludente di Verona, dove siamo stati troppo passivi all’inizio. Abbiamo dimostrato che possiamo giocare nel modo migliore e per questo vogliamo rivedere la Roma di inizio campionato

 

Che sensazioni avete dopo il faccia a faccia con i giocatori di lunedì da parte del mister?
Lui ce l’ha tutti i giorni i confronti coi giocatori. Lunedì ha voluto premere sul lato umano per ripristinare quella voglia nei giocatori. Nessun giocatore vuole mai abbandonare il campo, non c’é nessun problema nel gruppo nè con l’allenatore.

 

La delusione è dovuta ai risultati scadenti?
Non solo quelli ma anche a infortuni particolari come quelli di Castan e Strootman. Il dover vincere sempre poi ha aggiunto pressione alla squadra e cedere il passo alla Juve dispiace eccome nella testa dei giocatori. Dobbiamo tornare a prenderci dei rischi in campo e credere in noi stessi

 

Roma con la rosa più forte del campionato con la Juve. Come mai questi risultati? Errori di preparazione, di gestione?
Abbiamo visto una Roma in 10 schiacciare la prima in classifica per 20 minuti. La Roma quando scende in campo é sempre in condizione di vincere ma dover alternare troppo la formazione ha portato alla difficoltà di esprimere un’identità. Abbiamo dovuto fare a meno di giocatori chiave sia sul piano tecnico che mentale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy