Fiorentina, Guerrini: “Puntiamo su Cuadrado, ma spero che Jovetic giochi nel secondo tempo”

di Redazione, @forzaroma

Ecco le parole di Guerrini, vice di Montella, ai microfoni di Sky prima di Rom-FiorentinaGUERRINI A SKY

Circondato da ex romanisti, chi lo soffre di più questo ritorno?
“Difficile, lo hanno mascherato bene. Il mister ha lasciato tracce profonde qui, non lo lascia a vedere ma è diventato a Roma un grande, dentro di lui non so cosa prova ma non lo invidio”.

 
SI aspettava di arrivare qui con tre punti in più della Roma?
“No, ci siamo dati input di costruire squadra e giocare in odo piacevole. Non pensavamo di trovare subito quadratura del cerchio, volevamo giocare bene e ora anche i risultati. Le difficoltà arrivano ora perché ci studiano ora le altre squadre. Ci inorgoglisce questo”.

 
Posizione di Cuadrado, è messo lì per gli inserimenti visto il fuorigioco di Zeman: “Ogni allenatore cerca di preparare in settimana accorgimento, poi va bene o male. Noi pensiamo che giocatore veloce come lui, che ogni tanto si incarta da solo, ha ampi margini di miglioramento, ma può far male”.

 
Jovetic giocherà? “Speriamo nel secondo tempo, ci manca tanto”.

 
Avete scelto Oliveria in mezzo al campo: “Sapete dell’importanza di Pizarro, è straordinario, con Pirlo miglior centrocampista degli ultimi dieci anni. Oliveira è la miglior scelta, per scaramanzia poi va bene così. Qui ci vuole grande personalità per giocare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy