Fiorentina, Chiesa: “La Roma è migliorata tanto. Kluivert mi incuriosisce”

Parla l’attaccante viola: “Seguivo l’olandese già all’Ajax. Mi ha colpito l’approccio quando è entrato contro il Torino, segno di grande maturità”

di Redazione, @forzaroma

Dopo tante voci di mercato nel corso dell’estate, alla fine Federico Chiesa è rimasto alla Fiorentina. Oggi il giovane attaccante viola, accostato per una fase dell’ultima sessione anche alla Roma, ha rilasciato un’intervista sulle pagine de “Il Corriere della Sera“. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni:

Vali 70 milioni di euro?
L’estate è stata serena. Non ci sono state ansie legate al mercato perché, d’intesa con la società, avevo deciso che sarei rimasto a Firenze. Per me è stata la scelta migliore. E sapere che valgo così tanto non mi toglie il sonno, né mi condiziona la vita: i prezzi negli ultimi anni sono andati alle stelle e io semplicemente cerco di non pensarci.

Lotta scudetto?
La Juventus è la più forte e quindi la logica favorita. Però dietro sono migliorate tutte, soprattutto l’Inter e la Roma. Anche il Milan mi sembra cresciuto.

Un acquisto che ti incuriosisce?
Kluivert, che poi gioca più o meno nella mia stessa posizione. Già lo seguivo all’Ajax e mi ha colpito l’approccio quando è entrato contro il Torino. Segno di grande maturità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy