Fienga negativo anche al secondo tampone. Ora può incontrare Friedkin

L’amministratore delegato della Roma ha eseguito un altro test dopo quello di venerdì

di Redazione, @forzaroma

L’amministratore delegato della Roma Guido Fienga è risultato negativo anche al secondo tampone per il Covid-19. Il primo era stato effettuato venerdì dopo che sia lui che il responsabile commerciale Francesco Calvo erano entrati indirettamente in contatto col presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il numero uno azzurro era stato trasportato in ambulanza a Roma insieme alla moglie dopo esser stato trovato positivo al coronavirus. De Laurentiis, Fienga e Calvo avevano preso parte alla riunione di Lega di mercoledì scorso quando il presidente del Napoli aveva avvertito i primi sintomi da contagio.

Con la negatività anche al secondo tampone, Fienga può terminare la sua fase di isolamento. E adesso potrà incontrare Dan e Ryan Friedkin, che non ha ancora incrociato dal giorno del loro arrivo a Roma. Insieme programmeranno le prossime mosse di mercato e societarie del club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy