Feyenoord, Karsdorp furioso per la sostituzione: i compagni lo devono trattenere

Feyenoord, Karsdorp furioso per la sostituzione: i compagni lo devono trattenere

L’ex terzino della Roma non è stato contento del cambio di Stam e ha reagito in panchina, salvo poi chiarire

di Redazione, @forzaroma
Rick Karsdorp è tornato al Feyenoord dopo due stagioni a dir poco deludenti con la maglia della Roma, non senza qualche strascico polemico. Il classe ’95 è stato riaccolto in patria come un figliol prodigo, anche se nell’ultima partita l’olandese si è reso protagonista di un episodio che ha fatto discutere. Nel match contro il Willem II, l’ex giallorosso è stato sostituito dal tecnico Jaap Stam al 62′. Karsdorp non l’ha presa affatto bene e, oltre a ignorare, il suo allenatore ha sfogato la sua rabbia con i compagni che lo hanno dovuto trattenere in panchina. Poche ore dopo l’esterno ha chiarito a ‘Fox Sports’: “Ce l’avevo con me stesso, non era il livello che avrei voluto mostrare. Se la squadra non va sei arrabbiato e io ero molto deluso dalla mia prestazione. Se vinci una partita del genere 1-0, devi dimenticartene ma il cambio era giusto”. Il ritorno al Feyenoord, in realtà, sta andando piuttosto bene: “Siamo entrati in Europa, anche se non abbiamo giocato bene. C’è un bello spirito da combattenti nella squadra ed è così che si vincono le partite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy