Feliziani: “Per Roma-Genoa sold out tutti i settori popolari, restano solo le tribune”

Il 28 maggio capitan Francesco Totti potrebbe dare l’addio al calcio giocato: esaurite le curve e i Distinti

di Redazione, @forzaroma

Dalle 10 di questa mattina la Roma ha aperto la vendita per i biglietti dell’ultimo match di campionato contro il Genoa, partita che – molto probabilmente – segnerà l’addio al calcio giocato di Francesco Totti. Tagliandi letteralmente volatilizzati in poche ore, come ricorda Carlo Feliziani, responsabile ticketing del club, ai microfoni di Roma Radio: “Per Roma-Genoa tutti i settori popolari sono terminati: curva Sud, curva Nord, distinti Sud e Nord. Sono rimaste solo le due tribune. Nell’arco di un’ora abbiamo venduto più di 6mila biglietti online. Per Roma-Juve c’è ancora disponibilità per i Distinti Nord e le due tribune, si sta andando verso il tutto esaurito. I cancelli apriranno alle 18.45. Non bisogna affidarsi ai circuiti secondardi. Si pagano cifre astronomiche, e a volte questi biglietti non vengono nemmeno emessi. Avremmo avuto necessità di due o tre stadi per la gestione di questi eventi. Quando ci sono partite con questi numeri è meglio avvicinarsi un po’ prima allo stadio, nella prossima stagione cercheremo di migliorare la mobilità. La capienza attuale dell’Olimpico è di circa 65-67mila spettatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy